venerdì, 30 Ottobre, 2020

VOTA PSI E NO

0

Domenica e lunedì urne aperte in vista del voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari, per le elezioni regionali, amministrative e suppletive. Per il Referendum sono chiamati alle urne 46.415.806 elettori, in un totale di 61.622 sezioni. Per le elezioni suppletive del Senato gli aventi diritto al voto sono 427.824 per la Sardegna (Collegio uninominale 03 Sassari) in 581 sezioni e 326.475 per il Veneto (Collegio uninominale 09 Villafranca di Verona) in 393 sezioni. Le elezioni regionali (in Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia) interesseranno 18.471.692 elettori e un totale di 22.061 sezioni.

Le elezioni amministrative si svolgeranno, invece, in 957 comuni, di cui 608 nelle regioni a statuto ordinario e 349 nelle regioni a statuto speciale: per un totale di 5.703.817 elettori alle urne e 6.756 sezioni.

i Socialisti sin dall’inizio si sono espressi contro il taglio dei parlamentari e in questi mesi hanno portato avanti una dura campagna per la difesa della nostra costituzione facendo capire la quesito referendario poggia su basi demagogiche e populiste. Il riduzione del numero dei parlamentari produrrebbe un risparmio risibile per lo casse della Stato, ma allo stesso tempo rischia di far inceppare un delicato meccanismo di equilibri tra poteri in cui il Parlamento è uno dei pilastri portanti. Inoltre non renderebbe il lavoro delle Camere più rapido in quanto lascia del tutto inalterati i meccanismi per la formazione dei provvedimenti legislativi.

 

Sabato e domenica si rinnovano anche 7 consigli regionali. Il Partito Socialista Italiano in 5 di queste regioni torna sulla scheda elettorale il proprio simbolo. Quello di un partito antico con una storia ed un pantheon straordinario ma in grado di essere una forza moderna, capace di guardare al futuro.

Leggi anche:
Luigi Iorio, noi unica novità significativa

Riccardo Mortandello, Psi avanti con il progressisti

Adolfo Schiraldi, leali ma irremovibili per il cambiamento

Massimo Seri, le sfide dei socialisti nelle Marche

Giulio Scarpato, le idee dei socialisti per la Puglia

Angelo Zubbani, regionali serve la visione di un progetto politico

Ciccio Magistà, solidarietà e innovazione sociale per la Puglia 

Benedetto Ligorio, ripartiamo dalla tradizione socialista

Nino Oddo, un forte segnale per la nostra comunità

Mario Salis, candidato del Psi alle suppletive

Toscana, Psi in campo

Vincenzo Iacovissi, referendum, perché votare No

Perché No

Io voto no

Intini, Il referendum e il pifferaio

Oppedisano, Psi in campo

Rino Formica, la resistenza Costituzionale

Socialisti per il No

Chiara Armani, investire su scuola e giovani

Michele Tarantino, Campania, scuola lavoro e turismo

Maraio, i socialisti ci sono

Iorio, Finalmente il simbolo Psi torna sulle schede elettorali

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply