giovedì, 5 Agosto, 2021

Adesso

0

Bisogna fare chiarezza. I fondi del Recovery Plan servono per interventi strutturali non per la spesa quotidiana. Commercio, turismo, artigianato, mondo delle professioni necessitano di interventi di sostegno immediati.
1. Un nuovo scostamento di bilancio per coprire le perdite di piccole imprese e partite Iva utilizzando anche i fondi del cashback.
2. Bloccare l’aumento delle bollette (energia elettrica, gas, acqua…). Un’ingiustizia i profitti esosi di grandi società in tempo di pandemia.
3. L’argine del blocco dei licenziamenti non terrà all’infinito. Bisogna immaginare occupazione in servizi di pubblica utilità: tutela paesaggio, servizi alla persona.
Fare subito, fare presto.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply