venerdì, 16 Aprile, 2021

Aldo Repeti
Una prateria Riformista da costruire

0

Il Pd è un partito bollito che muore intorno alla tattica esasperata. E Zingaretti segretario crepuscolare!
Mai più con Renzi: con Renzi si prova a far nascere il Conte ter;
Conte ter o elezioni: né l’uno né l’altro;
Governo politico: niente Mattarella ha detto altro;
Maggioranza europeista: Draghi è preoccupato di non passare l’esame di europeismo che può attribuire solo la Direzione Pd;
Draghi dovrà conciliare due programmi diversi: niente Draghi farà il suo programma prendere o lasciare;
Allargare la maggioranza per Draghi per rendere ininfluente Renzi: quale maggioranza scusa? E se Renzi voleva solo influire dava il via a Draghi o condizionava il Conte ter?;
No alla Lega nel governo Draghi: Salvini indotto a statista emula Papa Francesco e dice “chi sono io per porre veti?”.

Ma il Pd riesce a cambiare schema o porta avanti a memoria lo spartito ingiallito cui non riesce nemmeno a proporre delle semplici ed ovvie modifiche?
Insomma spero qualcuno chieda conto del bilancio fallimentare anche in questa crisi, ad un partito che si è ridotto solo alla gestione del potere.
Noi abbiamo una prateria Riformista da costruire rimescolandosi il quadro politico. Il PSI può guidare questo progetto. Ora o mai più! L’abbraccio Pd M5S e Leu è mortale ed inutile per il Paese. A meno di non pensare di proseguire con la sola occupazione del potere!!

 

Aldo Repeti

Segretario Psi Livorno

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply