martedì, 19 Ottobre, 2021

Attacco alla Cgil. Solidarietà dal Circolo Giustizia e Libertà

0

L’assalto alla CGIL fatto da militanti di estrema destra è un evidente attacco fascista che ha trasformato una manifestazione di protesta in violenza eversiva.
Il Circolo Giustizia e Libertà di Roma esprime solidarietà alla CGIL e condanna il vile attentato alla sede del più antico sindacato italiano, un attacco alla democrazia sindacale, ai diritti dei lavoratori, al diritto alla salute ed ai valori fondanti questa democrazia per riportare il Paese indietro di un secolo. Lo Stato ha il dovere di difendere con tutta la Sua forza i valori della Costituzione nata dalla Resistenza.
La libertà di pensiero e di opinione diverse dalle proprie, è giusto che vengano espresse e manifestate con la forza della ragione e non con la forza della violenza e della barbarie che trasformano gli esseri umani in belve. I comportamenti antidemocratici non sono tollerabili, maggiormente se privi di rispetto. La violenza, in qualsiasi forma si manifesti, è sempre offensiva per l’umanità che si distingue dagli altri esseri viventi per essere dotata della ragione.
Il grave atto di violenza squadrista perpetrato ai danni della CGIL, luogo simbolo e di grande importanza per la difesa dei diritti dei lavoratori, non ha precedenti di pari intensità dalla caduta del fascismo fino ai nostri giorni. Tuttavia, abbiamo il dovere di riflettere sulle cause che fanno riemergere le ideologie nazifasciste, nonostante gli insegnamenti della storia. Dobbiamo riflettere sulle cause che hanno indebolito la democrazia nel Paese e sulla perdita di credibilità della sua classe politica. E’ preoccupante il futuro in un Paese dove si sono affievoliti i luoghi preposti per l’esercizio partecipativo dei cittadini alla vita politica nella democrazia.
Nel frattempo, esortiamo i cittadini, i lavoratori e tutti coloro che hanno una coscienza democratica, di libertà e di giustizia, a partecipare a Roma il 16 ottobre 2021 alla manifestazione di protesta contro il fascismo indetta dalla CGIL, ricordando che nelle lotte antifasciste c’eravamo e ci siamo ancora.

Circolo Giustizia e Libertà di Roma

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply