martedì, 3 Agosto, 2021

Buemi: “Un voto per limitare l’arbitrio della magistratura”

0

Enrico Buemi, senatore socialista che nella passata legislatura fu primo firmatario e promotore di una riforma sulla responsabilità civile dei magistrati, non ha dubbi nell’accogliere favorevolmente la nuova iniziativa referendaria del Partito Radicale. Ma non basta: per una giustizia giusta occorre riformare seriamente il Csm e la geografia giudiziaria.

 

Lei è d’accordo con il quesito referendario per la responsabilità diretta dei magistrati?

Assolutamente sì. Ritengo che la norma in vigore sia comunque frutto di un compromesso che ho dovuto subìre in sede parlamentare nella
precedente legislatura. Dal punto di vista dell’agibilità dell’esercizio della responsabilità
in senso concreto e rapido è evidente che deve esserci una possibilità di agire direttamente verso il magistrato che ha commesso degli errori, identificati ora nella norma nel dolo o colpa grave.

 

(Il Dubbio)

Continua a leggere l’intervista

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply