mercoledì, 19 Maggio, 2021

Busta con proiettili a Renzi. Psi: “Solidarietà”

0

In questi ultimi mesi è stato additato come artefice di tutti i mali della politica, oggi arrivano le notizie di una busta con all’interno due bossoli di proiettile da arma da fuoco, fatta recapitare al leader di Italia Viva Matteo Renzi nel suo ufficio a Palazzo Madama.
L’ex premier ha poi ricevuto una telefonata dalla presidente del Senato, Elisabetta Casellati per esprimere la propria solidarietà.

 

“Brutto affare l’odio. Dobbiamo vigilare perché non si traduca in qualcosa di più grave, dopo i bossoli in una busta e intimidazioni vigliacche. Un abbraccio forte a Matteo Renzi”. Così in un tweet Riccardo Nencini, senatore del Psi.

Enzo Maraio, segretario del Psi lo ha definito  “un atto vile. Le istituzioni democratiche non si faranno intimorire da minacce vergognose. A Matteo Renzi la mia solidarietà e quella di tutto il Partito socialista” ha concluso Maraio.

Renzi ha ricevuto la solidarietà di tutto il suo partito, compatto nel denunciare il “clima d’odio” contro il loro leader. “Una minaccia spaventosa – dice la viceministra Teresa Bellanova – che mi auguro sia condannata con fermezza da tutti. È Il momento di dire basta a questa politica intrisa di violenza e odio. Matteo, siamo al tuo fianco, con forza e orgoglio. Non ci faremo intimidire”.
Non è mancata poi la vicinanza dagli ex compagni di partito del Pd.
“A nome mio personale e di tutto il gruppo Pd del Senato esprimo grande solidarietà al senatore Renzi, vittima di un gesto folle. L’odio deve essere totalmente bandito dal linguaggio della politica”, dice il capogruppo dem Andrea Marcucci.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply