Cronaca

Cronaca
Di
I tir occupano l’Italia

Si espande a macchia d’olio su tutta la rete autostradale italiana la protesta dei tir scattata a mezzanotte. Primo di una lunga ondata di scioperi indetti contro le liberalizzazioni del governo Monti, il cappio degli autotrasportatori, con oltre 60 presidi sulla rete autostradale, rischia di mettere seriamente in ginocchio l’Italia. Lo sciopero è esploso nel sud siciliano, con la finalità di protestare per l’aumento dei costi della benzina. Da allora è dilagato al resto del Paese e oggi…

Cronaca
Di
Forconi, la denuncia: «A Roma sinni fùttino di noi, faremo casino»

Le pompe di rifornimento sono ormai a secco. E sembrano inutili, laddove ancora si vedono, le file interminabili di macchine e motorini nei distributori per avere un goccio di carburante. I mercati e i supermercati hanno gli scaffali vuoti e generi come frutta e verdura sono merce introvabile. Qualcuno lamenta casi di speculazione e mercato nero sia della benzina che dei generi alimentari. Mentre a Mazara Del Vallo fioccano le denunce di furti di carburante direttamente dalle auto.

Cronaca
Di
L’America’s Cup di Napoli rischia di affondare

Resta altissimo il rischio che salti la Coppa America a Napoli. L’ultima parola spetta ai giuristi del ministero dei Beni culturali, chiamati a interpretare il vincolo di un decreto ministeriale del 2005 che impedisce la costruzione di qualsiasi struttura sul lungomare Caracciolo e impone il rispetto della visuale dei monumenti. Chi si assumerà la responsabilità di derogare a tale divieto, magari fino all’anno prossimo quando è in programma la seconda tappa della America’s Cup World Series?

Cronaca
Di
America’s Cup, i soliti furbetti col ‘vento in poppa’

Mancano meno di 80 giorni alla prima tappa della Coppa America a Napoli, ma il progetto è in alto mare. Non è un gioco di parole, quanto l’amara verità emersa in questi giorni sulla grande competizione velica in programma dal 7 al 15 aprile, spostata dall’inquinata Bagnoli allo specchio di mare antistante via Caracciolo. Poco chiare le notizie circa la gara in mare ma anche e soprattutto quella legata all’assegnazione dei relativi appalti. Un mare magnum di svariati milioni di euro, in buona…

Cronaca
Di
Se gli Usa sono contro la pirateria, la rete dice basta

Dagli Stati Uniti al mondo intero, il movimento per la libertà di internet corre veloce sui fili della rete. Per 24 ore varie pagine web hanno dato spazio a messaggi di solidarietà per i partner d’oltreoceano. Ma cosa ha smosso, o scosso, questa volta, i colossi mondiali dell’Opensource? Le due leggi votate dal Congresso statunitense sul diritto d’autore: lo Stop Online Piracy Act (o SOPA) e il Protect Intellectual Property Act (PIPA). Un atto di responsabilità che gioverà all’economia…

Cronaca
Di
”Zona rossa” Anti tassisti nel centro di Roma

«Zona rossa» nella Capitale. Nel timore che centinaia di tassisti intenzionati a protestare contro le liberalizzazioni diano di nuovo l’assedio a Palazzo Chigi, come è avvenuto martedì, la centralissima Via del Corso è stata chiusa al traffico – anche quello pedonale – e presidiata da un numero imponente di forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Intorno a piazza Colonna è stata creata da carabinieri e polizia una vera e propria «zona rossa», come quella istituita in occasione di…

Cronaca
Di
Blitz degli Indignados per l’acqua al Ministero Dell’Economia

Al grido «Giù le mani dall’acqua» un piccolo gruppo di indignados, circa una ventina, si è introdotto questa mattina nel ministero dell’Economia in via XX Settembre a Roma. Dopo aver eluso la sorveglianza sganciando due fumogeni, i manifestanti sono entrati e hanno cercato di presidiare il cortile esterno, megafoni in mano e striscioni in bella vista. Pronto l’intervento della Guardia di Finanza che, dopo aver sgombrato l’area, ha portato fuori gli indignados.

Cronaca
Di
Marzotto, presto emergenza sarà su impatto ambientale

L’impatto della tragedia della Costa Concordia si misura su diversi fronti. Ancora si cercano i dispersi, priorità assoluta che guida le operazioni di soccorso, si tenta di contenere il disastro ambientale e si inizia a parlare dell’influenza del grave incidente sull’economia dell’Isola del Giglio e della navigazione turistica.

Cronaca
Di
Ferrara su Sofri, esempio di simpatia verso il gioco della giustizia

Libero per aver finito di scontare la pena. Il provvedimento per Adriano Sofri, ex leader di Lotta Continua, condannato a 22 anni quale mandante dell’omicidio del commissario Luigi Calabresi, è stato firmato sabato dall’ufficio di sorveglianza di Firenze. Sofri scontava la pena ai domiciliari per motivi di salute e aveva permessi per uscire. La liberazione sarebbe dovuta avvenire a febbraio ed è stata anticipata dopo la richiesta di Sofri di avvalersi dell’ultima riduzione di pena, uno ‘sconto’.

Cronaca
Di
Roma criminale? Arrivano le ronde cinesi

Dalla vigilanza privata alle ronde clandestine il passo è breve. É con la giustizia privata che i cinesi cercano disperatamente di creare una rete di sicurezza intorno ai loro esercizi commerciali nei quartieri dove sono più presenti o minacciati. Già da aprile dello scorso anno in piazza Vittorio a Roma, i commercianti cinesi si sono organizzati assoldando vigilantes privati che pattugliano la zona dell’Esquilino dove sono numerosi i negozi gestiti dalla popolazione cinese. La paura di subire..