Economia

Economia
Di

La Corte dei Conti lancia l’allarme corruzione, costa 60 mld l’anno

Non è bastato l’allarme lanciato dal presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino, secondo il quale «illegalità, corruzione e malaffare sono fenomeni ancora notevolmente presenti nel Paese» a sveltire l’iter per l’approvazione del ddl anti-corruzione. La discussione alla Camera del decreto, che almeno nelle intenzioni dovrebbe dare il via a una nuova stagione di lotta al malaffare, è invece slittata a marzo. «Abbiamo chiesto uno spostamento molto contenuto, nessuno di noi pensa che…

Economia
Di

Il leader mondiale degli antivirus beccato dagli hacker

Equitalia non è soltanto oggetto di minacce alle sedi fisiche o destinataria di buste esplosive e con proiettili. Anche gli hacker prendono periodicamente di mira il sito web dell’odiata società di riscossione e l’ultima volta, in un giorno di fine gennaio, le sue pagine sono rimaste irraggiungibili per diverse ore. Niente di nuovo sotto il sole: in passato la rete orizzontale dei cyber-guerrieri che risponde al nome di «Anonymous» ha attaccato siti italiani istituzionali…

Economia
Di

Megastore Benetton sul Canal Grande? Sgarbi: «un progetto ripugnante»

Un altro centro storico patrimonio dell’umanità e un altro monumento che fa litigare per una «valorizzazione» imprenditoriale considerata da molti un po’ troppo «aggressiva». A Roma è stato il caso del Colosseo e del restauro firmato Diego Della Valle. A Venezia si è scatenato il putiferio intorno al cinquecentesco Fondaco dei Tedeschi che il gruppo Benetton vuole trasformare in un polo commerciale con tanto di terrazza a vasca che dominerebbe sul Canal Grande, modificando lo skyline e…

Economia
Di

Caro-benzina, dopo il danno la beffa: dieci giorni di sciopero

Il Parlamento deve cambiare le misure del decreto liberalizzazioni che riguardano i carburanti oppure lo sciopero dei benzinai ci sarà. Dieci giorni di disagi, da fissare a breve, che le maggiori federazioni del settore hanno sbandierato al governo. Una minaccia che ha in se tutto il peso di una situazione, a loro dire, insostenibile. E per i milioni di automobilisti dopo il danno del caro-benzina arriva la beffa dello sciopero. Quello che chiedono è lo stop all’esclusiva dei petrolieri…

Economia
Di

Grazie Alemanno. Almeno 300 milioni di euro seppelliti dalla neve

Ancora una stima precisa dei danni non è possibile. Ma la tre giorni di neve e ghiaccio che ha mandato Roma in tilt costerà complessivamente alcuni milioni di euro alle tasche dei cittadini, delle imprese e dell’amministrazione capitolina. Un calcolo in qualche modo dettagliato si può azzardare prendendo a riferimento le voci principali di spesa in gioco. Il Campidoglio ha dovuto mettere in campo circa 3.500 operatori del volontariato di Protezione civile, Ama, Acea, Servizio Giardini, Atac…

Economia
Di

La finanza senza pudore che distrugge l’economia

A volerla buttare sul sarcastico, si potrebbe dire che persino gli squali della finanza cominciano a subire le conseguenze della crisi provocata proprio dalle loro speculazioni. Per esempio, Lloyd Blankfein, l’amministratore delegato di Goldman Sachs, che per il 2011 ha avuto come bonus “solo” 7 milioni di dollari in titoli della banca, in netto calo rispetto ai 12,6 milioni di dollari del 2010. Ne ha dato notizia la Sec, l’ente di controllo della Borsa statunitense, dalle cui comunicazioni…

Economia
Di

Stop e accelerazioni di super Mario Monti

Anche a uno schiacciasassi può capitare di dover fare qualche correzione di rotta, qualche frenata o addirittura una retromarcia di tanto in tanto. Il decisionismo e l’efficienza del governo dei professori, a prescindere dal merito dei provvedimenti, sono figli dell’emergenza del momento e della libertà di operare senza vincoli di clientela o calcoli elettoralistici. Eppure Super Mario Monti, che Vauro ha recentemente disegnato come l’alieno proveniente da una presunta civiltà (tecnica)…

Economia
Di

A quanti fa gola la poltrona della Marcegaglia

Da una parte la rottura decisa con il mandato di Emma Marcegaglia e dall’altra una discontinuità morbida. Da un lato l’idea di rivoltare Confindustria come un calzino e dall’altro l’obiettivo di un cambiamento graduale. Su un versante il desiderio di andare all’attacco dell’articolo 18 e sull’altro un approccio più pragmatico e dialogante con i sindacati. La sfida tra Alberto Bombassei e Giorgio Squinzi per la poltrona di comando di Viale dell’Astronomia è una contrapposizione tra stili…

Economia
Di

Giovani, italiani e disoccupati

Due Paesi manifatturieri, due potenze esportatrici. Eppure le distanze tra Italia e Germania sono enormi su molti dei fondamentali economici, a partire dalla disoccupazione. I numeri in tal senso sono impietosi: da noi i senza lavoro sono saliti a dicembre all’8,9%, massimo storico dal gennaio 2004. E senza l’effetto di ammortizzatori come la cassa integrazione (Cig) straordinaria saremmo intorno all’11%. I tedeschi disoccupati sono invece al 6,7% a gennaio, meno delle attese e minimo assoluto..

Economia
Di

Alitalia divora le low cost e per i siciliani voli a caro prezzo

Il mercato dei voli low cost è un bocconcino prelibato anche in periodo di crisi. E l’acquisizione da parte di Alitalia delle due compagnie «no frills» (senza fronzoli) Blue Panorama e Wind Jet ha il sapore di un’operazione che va da tutt’altra parte rispetto ai princìpi di apertura del mercato e concorrenza di cui tanto si parla nell’era Monti. La società di Roberto Colaninno e Rocco Sabelli potrebbe mettere infatti le mani su 5milioni di passeggeri e 500milioni di fatturato in più…