Spettacolo

Spettacolo
Di

Verdone, «me piace ‘sto politico tecnico perché almeno nu’ ride, perché non ce sta nulla da ride!»

«Ce stanno a ridurre sul lastrico, ma mi piace ‘sto politico tecnico (Monti, ndr) perché almeno nu’ ride, perché non ce sta nulla da ride!». Carlo Verdone non cambia mai. Strappa risate col suo accento romanesco anche quando – citando il suo fioraio – dà il suo giudizio politico sull’attuale esecutivo. Un mondo occidentale che vive oggi in ansia per spread e rating: «Non si può vivere così è una follia». E l’Italia? «E’ un paese per vecchi, con poco spazio per le nuove generazioni».

Spettacolo
Di

Boom di ascolti per l’esordio del giovane Montalbano

Ritorno alle origini. Questo il filo rosso che tiene le fila della nuova produzione Rai. In onda sulla rete ammiraglia il giovedì, Salvo Montalbano è alle prime “armi” e il titolo del primo episodio è già eloquente: ‘la prima indagine di Montalbano’ interpretato da Michele Riondino. Tra le righe dei titoli di testa un omaggio alla Famiglia Sellerio (editore di Andrea Camilleri, creatore del fortunato personaggio di Montalbano). Nonostante la giovane età, il commissario riesce a farsi notare…

Spettacolo
Di

“Cesare deve morire” dei Taviani vince a Berlino: il teatro d’evasione prestato al cinema che valica i confini del Paese

Mentre Emma vinceva il 62esimo Festival di Sanremo, in un contesto decisamente più internazionale i fratelli Taviani vincevano il 62esimo Festival di Berlino, regalando l’Orso d’Oro all’Italia dopo ben ventun anni. “Cesare deve morire”, al cinema dal 2 marzo, è un film-documentario che mescola i meta-linguaggi del teatro-nel-film col racconto-verità: siamo a Rebibbia, un gruppo di carcerati prepara e mette in scena il Giulio Cesare di Shakespeare. I protagonisti sono tutti detenuti, la maggior..

Spettacolo
Di

Aspettando Adriano Scoppia la polemica: sospetto “playback” per la Berté

La Danza è la forma d’arte che più si avvicina all’amore. Questo l’adagio sul background che apre la quarta serata del 62esimo Festival di Sanremo. Lo spettacolo inizia con con David Garrett, violinista anglo-tedesco guinness dei primati per l’esecuzione del ‘Il volo del calabrone’ più veloce al mondo. L’artista record, sulle note dei Nirvana, accompagna la deliziosa Simona Atzori, che pur avendo «lasciato le braccia in cielo» riesce a emozionare ballando la coreografia di Daniel Ezralow.

Spettacolo
Di

Sanremo, la terza serata tra gaffe, evergreen e sirene in abito da sera

Duetti d’autore. La terza puntata del festival di Sanremo ci ha mostrato come la storia insegna e continua a insegnare, soprattutto se parliamo della storia della musica italiana. Lo spettacolo offre una serata particolare, la gara si interrompe momentaneamente per dare spazio alle “grandi canzoni italiane regalate al mondo!”, kermesse dei grandi classici del canto all’italiana. La serata si apre con una versione di More, cantata da Frank Sinatra in un video e con l’omaggio di Gianni Morandi…

Spettacolo
Di

Sanremo, la seconda serata tra musica e avanspettacolo

E dopo le polemiche arrivò la musica. La seconda puntata del Festival di Sanremo, ci riconsegna il festival della canzone italiana, contrariamente alle voci più maligne che vedevano la kermesse solo un evento mediatico con poco spazio per le melodie. Si riparte proprio dalle polemiche trattate con un velo di ironia da un Morandi che evoca lo spirito di Adriano Celentano: «Dove sei?», non senza ringraziarlo: «Ieri abbiamo fatto quasi il 50% di ascolto e questo lo dobbiamo ad Adriano, fa anche…

Spettacolo
Di

In time, quando la lotta di classe diventa vite in vendita

Uscirà venerdì17, Intime, il nuovo film interpretato dal talentuoso Justin Timberlake e diretto da Andrew Niccol. Un fantasy verosimilmente reale che regalerà allo spettatore un’ora e quaranta non solo di suspance ma di pura tensione. Alla base del film, un’idea vincente e finalmente originale: il tempo come moneta di scambio. La storia è ambientata nel 2018, anno in cui, tramite alterazioni genetiche, viene deciso che per risolvere il problema della sovrappopolazione del pianeta…

Spettacolo
Di

Con ‘The land of blood and honey’ Angelina Jolie racconta la guerra di Bosnia vista dalle donne

Angelina Jolie sceglie tutti attori non professionisti per il suo primo film da regista. Proiettato in anteprima al Festival di Berlino ‘In The Land Of Blood And Honey’ ha inaugurato la sezione ‘Special’ del Festival, quella dedicata a nuove e/o insolite produzioni, personalità di spicco, classici della storia del cinema riportati in pista. Insolito in questo caso è il cast fatto solo di attori serbi, bosniaci e croati. Tutti sconosciuti. La pellicola ha già ricevuto la nomination per il…

Spettacolo
Di

Emanuele Filiberto il principe lavoratore, una favola che non convince

Emanuele Filiberto ci ha ascoltato mentre lo guardavamo in TV imprecando “Vai a lavorare!” e ha creato un format TV. “Il Principiante”, in onda su Cielo ogni martedì sera alle 21, ci mostra il principe alle prese con “lavori veri” come spurgare un pozzo nero o gestire una stalla. Il format è originale ma ricorda molto da vicino “The Simple Life” di MTV, in cui Paris Hilton e Nicole Ritchie giravano l’America dell’entroterra per vivere assieme alle “famiglie vere” e partecipare…

Spettacolo
Di

La Costa Concordia diventa un film: documento storico o naufragio nel reality?

Stasera alle 23:00 su Sky Uno va in onda l’inevitabile film sulla Costa Concordia: dovevamo avere il pacchetto All Inclusive, non bastavano la tragedia, i morti, le dirette dal posto, il plastico a Porta a Porta, i filmati dei naufraghi terrorizzati, un mostro di ferro spiaggiato davanti a un’isola microscopica la cui stagione turistica è ormai segnata. “La Tragedia della Nave Concordia”, di produzione inglese, è costruito su testimonianze e filmati di persone direttamente coinvolte nel…