martedì, 7 Dicembre, 2021

VINCE IL CENTROSINISTRA

0

Si sono chiuse le urne nei 65 comuni chiamati a votare per il turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco. Al via lo spoglio delle schede. Coinvolti circa 5 milioni di elettori. Affluenza in calo al 49,64% contro il 60,53%. A Torino l’affluenza è stata del 42,13%, nuovo minino storico. In base ai risultati degli exit poll e delle prime proiezioni il centrosinistra è in netto vantaggio a Roma. Avanti sul centrodestra anche a Torino, mentre si profila un testa a testa a Trieste. Grande risultato per il centrosinistra che ha vinto in oltre metà delle venti città, fra capoluoghi di regione e di provincia. Ne ha conquistate 13, e il bottino si è arricchito di Roma e Torino, reduci entrambe da cinque anni di amministrazione del M5s. Dopo i successi al primo turno di Napoli (con l’alleanza Pd-M5s), Bologna e Milano, sfuma il bottino completo nei capoluoghi di regione solo per il risultato di Trieste, dove ha vinto la coalizione di centrodestra.

 

Il centrosinistra si conferma a Varese, dove non riesce il ribaltone alla Lega, che si vede sfilare anche Savona.

E al ballottaggio la coalizione progressista vince a Latina, Caserta, Cosenza e Isernia, dopo averlo fatto al primo turno anche a Ravenna e Rimini.

 

 

Maraio:  “Auguri a Gualtieri. Centrosinistra unito è modello vincente”

“Auguri di buon lavoro a Roberto Gualtieri che, da Sindaco di Roma, saprà rimettere in sesto la Capitale e ridarle dignità rispetto alle passate amministrazioni. Il centrosinistra ha vinto perché ha costruito una coalizione larga basata sul dialogo fra le forze e mettendo in campo un programma serio e autorevole per Roma che i cittadini hanno premiato. Dobbiamo continuare, insieme, su questa strada avviando sin da subito una discussione sul futuro dell’Italia”. Lo ha dichiarato il Segretario del Psi, Enzo Maraio, commentando l’elezione di Roberto Gualtieri a Sindaco di Roma.

 

 

 

Se i dati dovessero essere confermati, sommando i risultati dei primi turni con quelli dei ballottaggi, il centrosinistra conquisterebbe la maggioranza delle grandi città in cui si è votato: Milano, Bologna e Napoli al primo turno, Torino e Roma al secondo, in attesa di capire come si concluderà la sfida a Trieste.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply