martedì, 19 Ottobre, 2021

Chiusi
Massimiliano Minotti segretario sezione PSI

0

L’avvocato Massimiliano Minotti, chiusino classe 1972, è il nuovo segretario della sezione di Chiusi del Partito Socialista Italiano, eletto durante il congresso locale svoltosi nella prima settimana di agosto.
Il congresso ha messo in evidenza la volontà dei numerosi iscritti di mettere al comando della sezione, ricostituita di recente, un giovane preparato e pieno di energia che possa dare idee, entusiasmo e nuovo vigore ai tesserati chiusini. Continua positivamente e con grande determinazione, dunque, il nuovo corso del PSI in città dopo l’intitolazione della piazza nei pressi della stazione ferroviaria all’Onorevole Loris Scricciolo, e dopo il successo della campagna tesseramenti per l’anno 2020-21. Minotti, appassionato di politica da sempre, attento a ciò che succede nel territorio, ma anche in provincia, vanta una lunga militanza politica nel centro sinistra. Con la sua elezione a segretario della sezione chiusina il PSI continua a tracciare una strada precisa che vede come elementi portanti il rinnovamento dei dirigenti di partito e la presenza viva sul territorio legata all’allargamento della base di partito.
“Sono estremamente soddisfatto – aggiunge il Segretario provinciale Emiliano Migliorucci ­dell’entusiasmo e dell’impegno del Compagno Minotti e degli iscritti alla sezione di Chiusi. Un nuovo corso per il nostro Partito in una Città che ha una tradizione Socialista fortissima”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply