domenica, 26 Settembre, 2021

Economia tedesca peggiore delle attese

0

Non fa piacere apprendere che il prodotto interno lordo (PIL) in Germania è diminuito nel primo trimestre dell’1,8% rispetto al trimestre precedente, come riporta l’Ufficio federale di statistica.
In una prima stima l’autorità di Wiesbaden aveva ipotizzato un calo dell’1,7%. Su base annua, invece il calo arriverebbe al 3,4% anziché al 3,3%.
Tuttavia, l’indice Ifo, che misura la fiducia delle aziende tedesche, è salito, a maggio, a 102,9 rispetto a 99,2 di aprile. Il dato è superiore alle attese degli analisti che avrebbero atteso un risultato di 101.
Insomma, risultati inferiori, ma fiducia superiore. Sembrerebbe una contraddizione, invece, le speranze di essere arrivati alla fine delle misure contro la pandemia spingono i tedeschi all’ottimismo.
La ripresa della Germania è auspicabile perché si riflette positivamente sull’economia italiana sia per l’export che per l’incremento delle presenze turistiche.

 

S R

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply