martedì, 19 Ottobre, 2021

Firenze, ancora minacce al segretario Maurizio Folli

0

“Schiavo di Nencini, morirai come Matteotti”. Questa la minaccia contenuta nell’ennesimo biglietto anonimo con tanto di fascio littorio disegnato sul fondo del foglietto, lasciato sul parabrezza del Segretario PSI Firenze – Federazione Metropolitana, Maurizio Folli. Questa volta – oltre alla minaccia scritta (la quarta in pochi mesi) – gli è stato distrutto anche il parabrezza.
Al segretario è subito giunta la solidarietà e l’abbraccio della comunità Socialista Toscana e del Psi Nazionale

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply