domenica, 19 Settembre, 2021

Francesco Bianconi dei Baustelle al Premio dei Premi

0

Torna con la sua quinta edizione il “Premio dei Premi”, il concorso che riunisce i vincitori dei concorsi italiani di canzone d’autore intitolati ad artisti italiani. L’appuntamento è per sabato 2 ottobre al Teatro Masini di Faenza, come sempre all’interno del Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti (di cui abbiamo già parlato su queste pagine), in programma dall’1 al 3 ottobre.

 

Il frontman dei Baustelle special guest della serata

 

Ospite della serata sarà Francesco Bianconi (nella foto), leader dei Baustelle (sicuramente il più interessante gruppo di indie rock della scena italiana), scrittore e autore di canzoni per altri artisti tra cui Irene Grandi, Paola Turci e Anna Oxa, Francesco suonerà e canterà alcuni brani di “Forever”, il suo primo album da solista, per il quale riceverà un premio speciale del Mei. A questo proposito il cantautore toscano ha dichiarato: “Grazie di cuore al Mei per aver premiato Forever. È un disco importante per me, il primo a mio nome, il primo in cui sono riuscito a trovare una sincerità e una libertà espressiva che spero di mantenere per sempre”.

 

Spazio anche per Andrea Chimenti e Edoardo De Angelis

 

Durante la serata si esibiranno anche Andrea Chimenti, pioniere della scena musicale indipendente, con alcuni brani in anteprima del suo nuovo disco “Il deserto la notte il mare”, e Edoardo De Angelis, storico cantautore romano premiato dal mei dal MEI per i 50 anni della celeberrima “Lella”.

 

I cantautori che si contenderanno la vittoria

 

A confrontarsi nel Premio dei Premi quest’anno saranno: Asteria (per il Premio Bindi), Marta Frigo (per il Premio Luttazzi), Nervi (per il Premio Buscaglione), Monica Sannino (per il Premio Bianca d’Aponte), Jamila (per il Premio De André), Marcello Graduato (per il Premio Pigro – Ivan Graziani), Andrea Santelli (per il Premio Je so’ pazzo, dedicato a Pino Daniele).

Tutti presenteranno un brano proprio e una cover

Ognuno dei partecipanti proporrà, come sempre, un brano proprio ed una cover di un protagonista della musica italiana, in una sorta di passaggio di testimone. Un’ampia e prestigiosa giuria formata da giornalisti e addetti ai lavori decreterà il vincitore, a cui andranno una Targa e la possibilità di esibirsi a “EdicolAcustica” di Grosseto e a Lu Mbroia di Corigliano d’Otranto (in collaborazione con Coolclub). Altri bonus sono in via di definizione.

 

I vincitori delle ultime edizioni

 

Le prime edizioni dell’iniziativa, ideata e diretta da Enrico Deregibus e Giordano Sangiorgi, sono state vinte da Roberta Giallo (2017), Daniela Pes (2018), Chiara Effe (2019), Luca Guidi (2020), mentre una prima sperimentale edizione nel 2008 aveva visto la vittoria di Ettore Giuradei. Roberta Giallo sarà fra i presentatori della serata, insieme a Enrico Deregibus.

I premi dedicati a Mozart e a Ortolani

Durante la serata ci saranno anche le premiazioni del vincitore di RiarrangiaRiz, contest sulle musiche di Riz Ortolani a cura di Renato Marengo, con Claver Gold e Donella Del Monaco, e il vincitore di Mozart Indipendente, sulla musica contemporanea, a cura dell’Associazione Mozart Italia.

 

Andrea Malavolti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply