domenica, 26 Settembre, 2021

Franco 126, Einaudi e gli Psicologi al Vulci Acoustic Fest

0

Redazione Avanti

Da sabato 31 luglio, nello splendido Parco Naturalistico Archeologico di Vulci a Montalto di Castro in provincia di Viterbo, ritornano gli appuntamenti musicali del Vulci Acoustic Fest. Organizzano Ventidieci e Atcl, con il patrocinio del Comune di Montalto di Castro.

Quest’anno il festival propone una nuova formula, quella dei Concerti al Tramonto, alle ore 19:00, in modo da poter godere al meglio le bellezze del Parco, ascoltando buona musica.

Aprirà il festival sabato 31 il concerto del cantautore romano Franco126, con l’unica data prevista nel Lazio.

Domenica 1 agosto, il concerto di Ludovico Einaudi, sempre unica data nel Lazio. Riserve naturali, parchi nazionali, albe, tramonti e cieli stellati. Ludovico Einaudi riporta la sua musica in cammino nella natura. E ha camminato molto “Seven Days Walking”, dalle passeggiate invernali tra le montagne in cui il disco è nato ai tour intorno al mondo del 2019, fino alle geografie umane dei film premi Oscar “Nomadland” e “The Father”.

Nell’estate in cui tutto vuole ricominciare, Ludovico Einaudi riporta la sua musica in cammino nella natura e invita il pubblico a camminare insieme a lui. Concerti immersi nello scenario emozionante di parchi nazionali, come quello di Vulci, riserve naturali, calette, valli, laghi e altopiani incontaminati, raggiungibili solo a piedi, all’alba, al tramonto, sotto cieli stellati. Un invito a fondere l’esperienza musicale con il paesaggio naturale. Con Ludovico Einaudi suonano Federico Mecozzi al violino e alla viola e Redi Hasa al violoncello.

Mercoledi 4 agosto, il concerto degli Psicologi. Dopo lo speciale tour acustico della scorsa estate, questa volta gli Psicologi, Drast e Lil Kaneki, fanno sul serio e ci regalano una serie di date full band elettriche accompagnati dalla batteria di Alberto Paone e dal polistrumentista Daniele Razzicchia. Il tour del duo toccherà le principali rassegne live in spazi contingentati e nel rispetto delle norme anti-covid, dove proporranno una selezione di brani dai due ep 2001 e 1002, e dal loro album d’esordio Millennium Bug (e dal repack Millennium Bug X uscito in aprile).

Psicologi è l’incontro artistico tra i classe 2001 Drast e Lil Kaneki, entrambi 18enni. Un sodalizio nato sul web e sfociato in musica. Drast (al secolo Marco De Cesaris), napoletano del centro storico e Kaneki (Alessio Akira Aresu), romano di San Lorenzo, riescono a raccontare la complessità del mondo che hanno intorno con verità e intelligenza compositiva.

Redazione Avanti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply