domenica, 17 Ottobre, 2021

I MISSILI DELL’ISIS

0

L’Isis ha rivendicato attraverso Telegram il lancio di razzi verso l’aeroporto internazionale ‘Hamid Karzai’ di Kabul in Afghanistan. Lo rende noto l’emittente al-Arabiya. Nel comunicato, i jihadisti hanno precisato di aver lanciato sei razzi. “Grazie a Dio Onnipotente, i soldati del Califfato hanno preso di mira l’aeroporto internazionale di Kabul con sei razzi Katyusha”, si legge su Nasher News tramite Telegram.
Un funzionario americano ha riferito alla Cnn che il sistema di difesa C-Ram ha intercettato cinque razzi lanciati contro l’aeroporto internazionale. Non risultano vittime.
Oggi alle 15 (le 21 in Italia) si riunisce il Consiglio di Sicurezza dell’Onu per discutere della situazione in Afghanistan. Il Consiglio di sicurezza voterà una risoluzione finalizzata a fare pressione sui Talebani in modo che venga garantito un passaggio sicuro alle persone che vogliano lasciare l’aeroporto di Kabul dopo il 31 agosto, ovvero dopo la partenza delle truppe Usa. Lo riferiscono fonti diplomatiche alla Cnn.
Francia, Gran Bretagna e Germania intanto hanno proposto l’approvazione di una risoluzione del Consiglio di sicurezza che permetta un passaggio sicuro per chi vuole lasciare l’Afghanistan e si sia impegnato nella lotta al terrorismo, nel rispetto dei diritti e operatori umanitari. Fonti diplomatiche citate dalla Dpa precisano che il passaggio sicuro è collegato alla proposta del presidente francese Emmanuel Macron di una zona sicura all’aeroporto di Kabul supervisionata dall’Onu.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply