domenica, 26 Settembre, 2021

Il Cairo. Altri 45 giorni di carcere per Patrick Zaki

0

E’ stata prolungata di altri 45 giorni la custodia cautelare in carcere al Cairo di Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’Università Alma Mater di Bologna arrestato nel febbraio dell’anno scorso per propaganda sovversiva su internet. Lo ha riferito Lobna Darwish parlando con l’Ansa, una rappresentante dell’Ong “Eipr” (“l’Iniziativa egiziana per i diritti personali”) annunciando l’esito di un’udienza svoltasi l’altro ieri e resa nota oggi.

“Purtroppo la custodia cautelare è stata rinnovata per ulteriori 45 giorni”, ha scritto in un messaggio Darwish, appartenente all’ong per la quale Zaki era ricercatore in studi di genere, senza aggiungere altri dettagli.

Lunedì si era tenuta una sessione di udienze tra cui quella dello studente egiziano e la decisione dei giudici circa un rinnovo o meno della carcerazione, come di consueto, non era stata annunciata.

 

Amnesty Italia si rivolge al governo italiano dopo l’ennesima proroga della custodia cautelare a Il Cairo per Patrick Zaki, sottoposto per la prima volta a un interrogatorio dalle autorità giudiziarie egiziane. “Mi chiedo – dice il portavoce Riccardo Noury -, se anche dopo il secondo voto del Parlamento in suo favore il governo italiano continuerà a invitare alla cautela e al silenzio o prenderà qualche iniziativa”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply