venerdì, 16 Aprile, 2021

Il Dante Alighieri in chiave pop di Alessandro Enriquez

0

Alessandro Enriquez rende un tributo al genio della letteratura Dante Alighieri. All’interno della collezione autunno/inverno 2020-21, il fashion designer palermitano (ma con radici tunisine, francesi e spagnole) ha reinterpretato l’immaginario de ‘La Divina Commedia’ attraverso una rilettura contemporanea del capolavoro letterario in chiave pop, ironica e irriverente. La moda incontra la cultura per celebrare l’anniversario dei settecento anni della morte del Sommo Poeta fiorentino, avvenuta in esilio a Ravenna.
I capi della collezione femminile sono contraddistinti da materiali luminosi, dal bouclé impiegato per le giacche dal taglio maschile ai pantaloni con pinces fino alle minigonne a pieghe. Il raso dà luce alle proposte per la sera insieme a paillettes cangianti. La maglieria unisex dalla vestibilità anni ’80, è stata realizzata in lurex, lana e viscosa. Disegni in jacquard e stampe a tema decorano gli abiti lunghi stampati in crepe de chine e twill.
L’inferno è raffigurato con un riferimento particolare al peccato della gola. Il paradiso è invece un cielo popolato da angeli e pianeti. La collezione comprende anche alcune proposte denim oversize personalizzate con lavaggi ad hoc. Non mancano t-shirt e felpe sempre legate ai temi danteschi.

 

Andrea Malavolti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply