lunedì, 10 Maggio, 2021

Il Psi e le sfide elettorali. Al via tavoli tematici

0

Il Partito Socialista si prepara alla sfide elettorali mettendo in moto i gruppi di lavoro per raccogliere idee e suggerimenti che saranno poi declinati in programmi di attività. In tal senso, ieri c’è stata una riunione con i tutti i settori e i dipartimenti per preparare il lavoro di avvicinamento alla conferenza programmatica. A organizzarla il coordinatore della segreteria nazionale, Luigi Iorio che già in sinergia con il segretario nazionale Enzo Maraio, ha promosso “malgrado il momento sfavorevole che non consente incontri in presenza, occasioni di confronto con la base mantenendo vivo il dialogo e il confronto, necessari alla crescita del partito”.

 

Tavoli tematici di lavoro

La prossima settimana, il gruppo dirigente vaglierà le proposte e, nelle intenzioni di Iorio, si organizzeranno “quattro o cinque tavoli tematici, raggruppando macro aree e coinvolgendo, non solo il partito, ma anche donne e uomini del mondo della cultura, del mondo accademico, del sindacato”. Questo, nello spirito di “una forza politica, che lavorando costantemente sul territorio, continua il rafforzamento di una rete preparandosi così alle sfide che ci attendono nelle grandi città e alle regionali, soprattutto quelle in Calabria”.

 

La scelta delle alleanze

Sfide elettorali che passeranno anche e soprattutto attraverso la scelta delle alleanze anche se, spiega Iorio: “In questo momento con il segretario nazionale Maraio siamo più impegnati a ricostruire il Partito” certo è “che in questa fase manteniamo una interlocuzione con tutto il centrosinistra. Lo sforzo è quello di puntare a un centrosinistra unito e plurale evitando in tutti i modi di consegnare il Paese nelle mani delle destre”. Così come, in questo senso, “vorremmo evitare progetti autoreferenziali”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply