domenica, 13 Giugno, 2021

La dittatura della Magistratura

0

L’ associazione nazionale magistrati, per intenderci quella per anni presieduta da Palamara, ha dichiarato: “Senza priorità vaccino, rallenteremo le attività della giustizia”.
Una presa di posizione vergognosa ed inaccettabile.
La magistratura, in questo momento dovrebbe pensare a come organizzare meglio gli orari delle udienze, ad accelerare le fasi delle indagini e non al contrario minacciare la sospensione delle attività processuali.

Tutti i giorni migliaia di #avvocati rischiano il contagio presso i tribunali italiani ma di questo ovviamente la magistratura, da sempre autoreferenziale, non si interessa.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply