venerdì, 7 Maggio, 2021

La ricerca scientifica? Non sia solo dei privati

0

Il socialismo liberale ha sempre rappresentato, e semplifico, una sintesi fra le spinte della sinistra oltranzista ed ideologica e le istanze più liberiste.
Un punto di incontro fra il bene comune e l’iniziativa dei privati.
L’intuizione è sempre attuale, è il faro che può essere considerato la base di lavoro su temi che man mano l’agenda politica propone.
In queste settimane il tema vaccini ripropone questa sfida. Siamo in balia – ed è normale che sia così con queste regole – dei grandi gruppi industriali che hanno individuato e ‘brevettato’ il vaccino. Le industrie farmaceutiche che hanno messo a disposizione il vaccino dettano il ritmo ed i Paesi le rincorrono. Con alterne fortune.
Per i socialisti la ricerca scientifica, sugli aspetti più rilevanti, non può essere solo ad appannaggio dei privati. Serve una mano pubblica. Solo così si potranno raggiungere gli obiettivi di giustizia sociale e si metteranno a disposizione di tutti le chiavi per uscire da questo periodo. Dovrà essere una nostra battaglia in Europa ed in Italia.
Nella nostra storia le chiavi per leggere e governare il futuro.

 

Enzo Maraio

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply