lunedì, 18 Ottobre, 2021

Laver: unico tennista ad aver vinto due volte il Grande Slam

0

Nel pezzo precedente abbiamo accennato al record imbattuto di Laver che, con la sconfitta di Djokovic agli Us Open, può considerarsi tranquillo almeno per un altro anno. Ebbene, abbiamo pensato che agli appassionati di tennis, e non solo, potesse far piacere ripercorrere in breve la strepitosa carriera agonistica del campione australiano ormai più che ottantenne. Infatti, Rodney George Laver è stato l’unico giocatore nella storia del tennis ad aver conquistato due volte il Grande Slam, record che detiene sin dal 1969. Tra i vari primati annovera anche quello di aver vinto 200 tornei e cinque volte la Coppa Davis. Un tennista che Dan Maskell, noto commentatore radiofonico e televisivo inglese e ancor più conosciuto come la voce di Wimbledon, definì così: ‘ Laver era tecnicamente perfetto, dal suo servizio riccamente vario al suo leggero tocco sui pallonetti, per non parlare del rovescio preciso e controllato, sempre a seconda della situazione’. Il 1969 fu un anno magico per il campione australiano, vinse 18 tornei e 106 incontri chiudendo in bellezza battendo John Newcombe a Wimbledon in soli 4 set, registrando una serie di 31 incontri di fila vinti su quei campi: un record che resisterà fino al 1980 quando sarà battuto da Bjorn Borg.

Chiosa: nel 1971 divenne il primo giocatore di tennis a guadagnare oltre un milione di dollari. Rod Laver, nei sette anni consecutivi, dal 1964 al 1970, è stato considerato il numero uno al mondo…parola di Bud Collins, che lo scrive nel libro ‘Total Tennis’ del 2003.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply