martedì, 22 Giugno, 2021

Luca Fantò
Serve un’idea di Paese

0

Sono due i messaggi che arrivano dalle elezioni umbre. Il primo è che quando si andrà a votare a livello nazionale, oltre che a livello regionale, quasi sicuramente la vittoria sarà del centro-destra. Il secondo, conseguente, è che il centro-sinistra si deve preparare a fare un’opposizione forte e costruttiva. Per far ciò è necessario organizzare immediatamente, costituire una coalizione forte e strutturata.

Il centro-sinistra, viste le dichiarazioni di oggi di Di Maio, difficilmente potrà far conto sui 5 Stelle. 5 Stelle, probabilmente, a meno che non avvenga un repentino cambio di leadership e di politica, destinati a chiudere la loro esperienza politica in tempi non troppo lunghi.
Si impone a questo punto una seria riflessione. Il centrosinistra deve raccogliere il monito giunto dall’Umbria: non basta la costruzione di un’alternativa di governo se ad essa non si accompagna un’idea di Paese da governare e da riconnettere con i bisogni e le speranze dei cittadini.

Il PSI del Veneto auspica che finalmente si aprano tavoli di coalizione per avviare celermente il percorso per le elezioni regionali.

Luca Fantò
Segr. Reg. PSI del Veneto

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply