lunedì, 29 Novembre, 2021

Milano criminale, vigile uccide un sudamericano

1

Milano criminale. Milano come Roma. Anche nel capoluogo meneghino si spara e a morte. Ad impugnare l’arma e ferire mortalmente un uomo, probabilmente sudamericano, però è stato un vigile urbano mentre era al suo inseguimento questo pomeriggio, in zona Parco Lambro. Erano le 14.30 quando una pattuglia, intervenuta nella zona periferica per sedare una rissa, si è messa all’inseguimento dell’auto. Incuranti di semafori e sensi unici, la coppia ha provato a seminare i vigili, prima a bordo della vettura poi a piedi. Uno dei due avrebbe estratto un’arma, puntandola contro gli agenti. Il vigile a quel punto avrebbe sparato un colpo solo, colpendo non l’uomo che aveva l’arma, ma il complice. La vittima, portata al San Raffaele in arresto cardiaco, è morta pochi minuti fa. Ancora massimo riserbo sull’identità della vittima, mentre è caccia al malvivente armato. Verrà analizzata dagli uomini della Polizia Scientifica di Milano, l’auto sui cui viaggiavano i due fuggitivi, tra cui il sudamericano ucciso dal vigile al termine del lungo inseguimento.

Lucio Filipponio

 

Condividi.

Riguardo l'Autore

1 commento

  1. Corrado Spaviero on

    Una volta Buddha incrociò un paio di guardie che inseguivano dei ladri . Chiese loro che stessero facendo, e quando questi glielo spiegarono lui rispose : ” Abbiate cura di trovare voi stessi, non perdete tempo cercando di trovare dell’altro “.

Leave A Reply