domenica, 20 Giugno, 2021

San Giovanni in Fiore (CS) fuori dal programma anti-Covid

0

La garanzia di forniture più consistenti di vaccini covid 19, ha consentito alla Direzione Generale dell’ASP di Cosenza di aggiungere altri CINQUE nuovi punti di vaccinazione, inseriti nella piattaforma di prenotazione. I centri di vaccinazione di nuova istituzione riguardano i Comuni di: Cetraro, Acri, Roggiano Gravina, Parco Acquatico di Rende,Cariati. Altri TRE dovrebbero aprire nel fine settimana, in virtù dell’aumento delle forniture dei vaccini PFIZER e MODERNA che consenta all’utenza, di poter scegliere tra un più ampio numero di centri di somministrazione. I Comuni interessati sono: Spezzano Sila, Praia a Mare, Mormanno.Infine si prevede, sempre secondo notizie provenienti dall’ASP di Cosenza, che saranno inseriti, a breve tempo, altri DUE punti lungo la costa Jonica.

La “città” di San Giovanni in Fiore non appare in nessuna di queste previsioni, abbandonati e dimenticati da tutti, senza possibilità alcuna di essere inseriti nella programmazione dei centri di vaccinazione covid 19.Bisogna far sentire con forza la voce e la determinazione necessaria di una popolazione tenuta ai margini per incuria e trascuranza di chi detiene il potere decisionale nelle pubbliche Istituzioni.San Giovanni in Fiore, non può essere “maltrattata” e tenuta ai margini di una Calabria che occupa ovunque e sempre l’ultimo posto in qualsiasi graduatoria.E’ il momento della protesta,non si può più aspettare.

PSI SAN GIOVANNI IN FIORE

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply