domenica, 24 Ottobre, 2021

SCIOGLIERE FORZA NUOVA

0

“Forza Nuova è un movimento di estrema destra, per ammissione dei suoi fondatori di chiaro stampo neofascista. I suoi fondatori, Roberto Fiore e Massimo Morsello, sono stati a suo tempo condannati per associazione sovversiva e banda armata. Rappresentanti autorevoli di Forza Nuova sono stati organizzatori e protagonisti dell’attacco alla sede nazionale della Cgil avvenuto nella giornata di sabato 9 ottobre a Roma. L’episodio, senza ombra di dubbio, rientra nel canone dello squadrismo armato di cui si avvalse il fascismo tra il 1920 e gli anni successivi sia per la devastazione di circoli, case del popolo, leghe operaie e bracciantili, sedi sindacali, stampa che per la eliminazione degli avversari politici”. È quanto si legge nella Mozione per lo scioglimento di Forza Nuova, presentata su iniziativa del senatore del Psi, Riccardo Nencini e del senatore di Italia Viva Davide Faraone, cui hanno aderito il senatore Albert Laniece e senatori di Italia Viva.
Nel testo della mozione si legge ancora: “Forza Nuova ha minacciato l’organizzazione di nuove manifestazioni di uguale tenore nei prossimi giorni. Nessun episodio di violenza può essere tollerato. Al fine di proteggere la democrazia da minacce incompatibili con l’ordinamento costituzionale; Letta la XII disposizione transitoria e finale della Costituzione che vieta la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista – si legge in conclusione del testo della mozione – si invita il governo ad assumere gli atti necessari per provvedere rapidamente allo scioglimento di Forza Nuova”

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply