sabato, 19 Giugno, 2021

Scrive Adalberto Andreani:
Il rischio di un nuovo lockdown

0

Gentile DIRETTORE,

Come al solito assistiamo, in questi difficili tempi, ai paradossi Italici. In questi giorni sembra che il covid-19, si stia rafforzando con le nuove varianti , quella inglese, quella brasiliana, quella africana ecc.. C’è il rischio, insomma, di un nuovo lock-down, cioè di una una chiusura, di una serratura regionale o locale ( termine etimologico ) per la pandemia. Il rimedio, a ciò, ed alla conseguente crisi economica che ne deriverebbe pare essere solo la VACCINAZIONE per tutti, a cominciare dai più deboli e poveri. Mentre il PRESIDENTE USA BIDEN, da buon ” pater familias ” annuncia e procede all’uopo con un grande piano vaccinale, in Italia tante chiacchiere e pochi fatti. La vaccinazione và a rilento, e i vaccini scarseggiano. Ancora una volta la SX è debole sull’argomento, e mesi fa BERGOGLIO, aveva detto ed AVVERTITO ( ANGELUS di NATALE ) : ” Non chiudiamoci nell’individualismo e nei nazionalismi….il VACCINO sia per tutti…a cominciare dai POVERI e piu’ DEBOLI ..”. Su tale aspetto la SX al Governo deve essere forte ed intransigente, e si gioca, INELUTTABILMENTE, la residua parte di credibilità.

 

avv Adalberto Andreani

 

Rieti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply