lunedì, 6 Dicembre, 2021

Scrive Leonardo Scimmi:
E’ il momento della responsabilità nazionale

0

Cari compagni ed amici,
vi prego di trovare di seguito alcune riflessioni, a titolo puramente personale. Il Governo Conte I è stato un fallimento. Il Governo Conte II, colpito dall’evento straordinariamente tragico del Coronavirus, è in crescente difficoltà.
Impossibile salvare politicamente questo governo che ha reagito in ritardo all’emergenza, scomposto, sta dividendo il Paese fra stato e regioni, ha un bilancio tragico impensabile in tempi di pace e non ha una vera idea di ricostruzione del Paese.

Il Governo Conte II nasce per fermare Salvini, con buoni propositi, ma oggi non è più la soluzione ai problemi dell’Italia. I 5 stelle al governo li abbiamo provati, meglio evitare. I problemi italiani vengono da lontano, non è certo tutta colpa dei 5 stelle, ma essi non si sono mostrati capaci di potere risolvere i problemi esistenti.

L’Italia oggi affronta una crisi terribile ed è colpita come nessuno nel mondo intero. Occorre uno sforzo unitario di tutto il Paese, occorre coinvolgere maggioranze ed opposizioni in uno sforzo ricostruttivo unitario che salvi il Paese da recessione, sfiducia, arretramento. Sono da sempre un fan delle Grosse Koalition in momenti di crisi. I 5 stelle non possono dettare l’agenda. Occorre un uomo condiviso da tutti come nuovo Premier, è il momento della responsabilità nazionale.

Il secondo punto è l’Europa. I problemi europei sono istituzionali e culturali. Si apre quest’anno la Conferenza per il futuro dell’Europa, capace di giungere ad una Conferenza intergovernativa che possa modificare i trattati europei. Una occasione unica per modificare i trattati in senso federalista e propagandare un’idea di Europa unita, forte, sicura, federale.

Leonardo Scimmi

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply