Arcore

In evidenza
Di

‘Ruby ter’ dilaga. La CEI lascia Berlusconi per Renzi

La lettura degli atti della Procura depositati al tribunale del riesame, ha provocato una nuova ondata di ‘interesse’ più o meno morboso, più o meno ‘politico’, sull’inchiesta ‘Ruby ter’ nata collateralmente a quella principale appena finita in Cassazione. Secondo gli atti delle indagini, Berlusconi avrebbe versato oltre due milioni di euro, in assegni e bonifici, alle ragazze ospiti delle serate ‘eleganti’ ad Arcore nel periodo compreso tra il 2010 e i primi mesi del 2014

Approfondimento
Di

Berlusconi vuole far saltare il tavolo dei “saggi” e tornare alle urne entro giugno

Berlusconi vuole rovesciare il tavolo per tornare alle urne entro giugno. Ma non vuole raggiungere il suo scopo con un atto di forza. “Serve una via d’uscita istituzionale per non restare con il cerino in mano”, va ripetendo ai suoi da giorni. Il Cavaliere ha ribadito il concetto allo stato maggiore del Popolo della libertà, con Angelino Alfano in testa, i capigruppo di Camera e Senato, Renato Brunetta e Renato Schifani, e i coordinatori del partito, riuniti ad Arcore per stabilire una sorta…