Bulgaria

In evidenza
Di

Immigrati. Tocca ancora all’Italia

“Per ora ce la facciamo”, ha detto il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, dopo l’arrivo dei migranti spediti indietro dalla Francia: circa 200, tra ieri e oggi. Ma il problema resta, e non solo per Ventimiglia, ma per tutto il territorio nazionale, tanto che è stata indetto un incontro tra una delegazione della Conferenza delle Regioni e il presidente del Consiglio, Matteo Renzi sull’emergenza immigrazione. Ad annunciarlo è stato il vice segretario del Pd e presidente della Regione …

In evidenza
Di

Netanyahu: ‘Unirsi contro il terrore islamico’

Funerali solenni, trasmessi in diretta dalle tv israeliane, a Gerusalemme per le quattro vittime, tutti ebrei, del supermercato kasher di Place de Vincennes, a Parigi, nella fase conclusiva dell’attacco terroristico cominciato mercoledì nella redazione del settimanale umoristico Charlie Hebdo. E’ stato il giorno dell’omaggio alle vittime degli atti terroristici anche in Francia: a Parigi, si è svolta una cerimonia per i tre poliziotti assassinati (ed è stato sepolto, nel cimitero musulmano …

In evidenza
Di

Gelo sull’Ue. Putin blocca il South Stream

Era prevedibile sin dall’estate che Putin avrebbe avuto la sua rivincita giocando prima o poi la carta dell’impotenza europea sugli approvvigionamenti energetici come ritorsione per le sanzioni europee. E così Putin ha gelato l’Ue in pieno inverno annunciando che se Bruxelles “non vuole lo sviluppo del progetto South Stream, beh non sarà sviluppato”, aggiungendo: “L’atteggiamento della Commissione europea è stato controproducente”, riferendosi alle sanzioni imposte dopo la crisi ucraina. La …

In evidenza
Di

Energia e Rublo. L’economia russa tentenna

L'”olio nero” scotta e a bruciarsi è la Russia. La decisione dell’Opec, il cartello dei Paesi esportatori, di lasciare invariata la produzione del petrolio e la conseguente caduta dei prezzi mette in crisi l’economia russa, già colpita dalle sanzioni economiche a seguito della guerra in Ucraina: un esempio su tutti è che da gennaio a fine novembre la capitalizzazione di borsa della principale società energetica russa, Rosnesft, è calata del 38%. Ma ogni disgrazia ne tira a sé un’altra, in …

Blog
Di

Ucraina. Prove tecniche di guerra Nato-Russia

A est, lungo la frontiera tra Ucraina e Russia, tira una brutta aria che ricorda i tempi della Guerra Fredda. La guerra civile che sta sconvolgendo l’Ucraina dopo la deposizione del presidente filorusso Yanukovich sembra prossima a un salto di qualità, minacciando di coinvolgere direttamente la Nato e la Russia.

Putin non fa nulla per nascondere le sue intenzioni. Dopo la Crimea vorrebbe dividere l’Ucraina, ritagliandosi la fetta di territorio dove è più forte la popolazione russofona …

In evidenza
Di

Ucraina. La ‘tentazione’ sovietica di Putin

Non è solo una questione di vicinanza geografica quella tra Ucraina e Russia ma anche economica e culturale. Tutto è iniziato a novembre con il mancato accordo a Vilnius, quando Kiev decide di non firmare l’Accordo di associazione e libero scambio con l’Ue, da lì le prime proteste targate “Euromaidan” e l’escalation di tafferugli che ne è seguita fino allo scoppio della guerra. A febbraio si registrano i primi morti tra i manifestanti dopo che la Polizia inizia a sparare sui dimostranti …

In evidenza
Di

Gazprom, la “mano invisibile” di Mosca

Tutti noi stiamo assistendo, in questi giorni, alla tensione crescente tra Russia e Ucraina, senza tener conto dei tesi messaggi che si scambiano Barack Obama e Vladimir Putin. Il presidente russo ha ribadito la linea del Cremlino: difendere gli interessi di Mosca. Ma quali sono questi interessi?
La Gazprom è la più grande compagnia russa per l’estrazione e la distribuzione di gas e petrolio. Gli ultimi rilevamenti in Siberia e in prossimità del Polo Nord, su cui la Russia possiede …

Economia
Di

Congresso Pes: la nuova presidenza a Stanishev, già Primo Ministro in Bulgaria

Con il 91.3% dei voti a favore è stata approvata oggi la nuova Presidenza del PSE, in cui è confermata la presenza del Partito Socialista Italiano grazie all’elezione di Luca Cefisi  all’interno della Presidenza di Sergei Stanishev. L’elezione è stata accolta dal pubblico con un’ovazione, cui è seguito il discorso del neoeletto Presidente, Primo Ministro in Bulgaria, ha voluto sottolineare quali saranno i principi che ne guideranno il mandato: coesione, solidarietà, rispetto…