campionato mondiale ciclismo

Economia
Di

Toscana 2013. Nencini: «Organizzazione formidabile e bella partecipazione»

A salire sul podio, non è solo il vincitore portoghese Rui Costa, ma anche la manifestazione stessa: il campionato mondiale di ciclismo, conclusosi ieri in Toscana, ha infatti rappresentato uno tra i principali eventi, secondo solo alle Olimpiadi e ai mondiali di calcio. A testimoniarlo sono i numeri che, con chiarezza e precisione, raccontano una manifestazione da record: quasi ottomila gli accreditati a diverso titolo da 113 Paesi differenti. Alle premiazioni ha partecipato anche Riccardo…