Commissione Europea

Blog
Di

Il Fmi ok all’Italia. Restano i dubbi sulla ripresa

Il governo Renzi incassa l’elogio del Fondo Monetario Internazionale, che conclude la missione nel Belpaese aumentando le stime sul Pil portandolo allo 0,7% quest’anno e all’1,2% per il 2016. Una previsione leggermente inferiore a quella contenuta nel Def. Secondo i tecnici di Washington, il rimbalzo sarà “sostenuto dall’aumento delle esportazioni e dalle maggiori spese di aziende e consumatori”. Dal Fondo Monetario arivvano parole positive sul lavoro fatto. Le “misure decise” del governo …

In evidenza
Di

Bruxelles scrive a Renzi: camminate sul filo  

Non è la famosa Lettera a Berlusconi che ci precipitò nel governo dei ‘tecnici’, ma poco ci manca. Nelle ‘raccomandazioni’ della Commissione europea, che verranno rese pubbliche a breve, c’è scritto che l’Italia sta camminando sul filo teso di conti pubblici al limite dell’infrazione. Deve prendere le “misure necessarie per compensare l’impatto della decisione della Consulta”, introdurre “entro fine 2015 misure vincolanti per affrontare le restanti debolezze nella governance delle banche” e …

In evidenza
Di

Juncker: in Grecia è crisi umanitaria

In Grecia “c’è una crisi umanitaria che ha bisogno di un aiuto che venga dal budget europeo”. Lo ha detto Jean Claude Juncker al termine della due giorni dell’Eurogruppo – presenti anche Mario Draghi, Merkel, Hollande e Renzi – e queste parole rappresentano qualcosa di più di un segnale distensivo, di un’apertura nella trattativa sul debito greco; quello che è giunto oggi dal presidente della Commissione europea è un segnale politico. Usare infatti come ha fatto Juncker la definizione di …

In evidenza
Di

Pillola dei 5 giorni dopo. L’Italia fuori dall’Ue

“Prescrizione medica obbligatoria, indipendentemente dall’età del richiedente”. Questo il parere del Consiglio Superiore della Sanità su “EllaOne”, la pillola dei cinque giorni dopo, nonostante la recente delibera europea che prevede l’eliminazione della ricetta. Il passaggio obbligatorio sarà dunque dal dottore, che potrebbe essere un obiettore, e quindi non procedere alla prescrizione come già avviene con“Norlevo”, la pillola del giorno dopo. Ora la decisione spetta al Ministero della Salute..

In evidenza
Di

Deflazione in Europa e disoccupazione record in Italia

Arrivano i nuovi dati dell’Istat sulla disoccupazione e insieme a quelli sulla deflazione, gelano i facili ottimismi. Sono i dati che si riferiscono a novembre quindi ancora riferiti allo scorso anno, ma allo stesso tempo sono dati fortemente negativi che fanno segnare un nuovo record. Secondo l’Istat infatti, il tasso di disoccupazione è salito al 13,4% a novembre, con un aumento di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali e di 0,9 punti nei dodici mesi. Il numero di disoccupati ha …

In evidenza
Di

Aumenta la domanda interna, ma sale la disoccupazione

L’Istat registra un aumento della domanda interna e al contempo sale la disoccupazione. Il mercato del lavoro è in stallo ma l’Istituto vede “ la fase di contrazione dell’economia italiana arrestarsi”. C’è una sostanziale stazionarietà della crescita per l’ultimo trimestre del 2014. Inoltre, nessun vantaggio è derivato dalla caduta del prezzo del petrolio. Nella nota mensile di dicembre, l’Istat conferma che il crollo delle quotazioni del greggio non ha avuto alcun riscontro nella crescita …..