competitività

Economia
Di

Produttività un accordo con più ombre che luci

L’accordo sulla crescita della produttività e della competitività firmato due giorni fa a Roma da parti datoriali e sindacati, CGIL esclusa, è un accordo che, visto dal punto di vista dei lavoratori, non può essere certo definito una conquista, ma neanche una ritirata strategica. Vediamo perché. Partiamo da quello che è ritenuto il principale aspetto positivo per i lavoratori dipendenti: la detassazione del salario di produttività attraverso la determinazione di un’imposta del 10%…