Debora Serracchiani

Blog
Di

L’Italia deve cambiare

Con Giovanni Minoli a moderare, per l’ultimo dibattito sulla Riforma del Paese, si sono trovati sul palco di Marina di Carrara con il segretario del PSI, Riccardo Nencini, presentati da Maria Pisani, il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando e il vice segretario del PD, Debora Serracchiani. Tema del dibattito la riforma delle riforme, quella del Paese perché a ben vedere dalla giustzia al fisco, dal lavoro all’ambiente, non c’è un angolo dell’Italia che non meriti di essere rivoltato come …

In evidenza
Di

Trieste torna per un giorno
a essere il centro dell’Europa

Ci sono sicuramente le questioni economiche, ma non solo, a tener banco nell’incontro che martedì 26 si svolgerà in una Trieste blindata per ragioni di sicurezza tra Putin e Letta accompagnato da Alfano e da una folta schiera di ministri. Energia, accordi commerciali, collaborazione tra organi di polizia contro la criminalità costituiranno il piatto forte dei colloqui, ma saranno più in generale la posizione geopolitica del nostro Paese e le sue relazioni internazionali che faranno …

Approfondimento
Di

La “calda” Estate del Pd che aspetta il congresso

Anche se non c’è ancora una data precisa per il Congresso e il tempo per la presentazione delle mozioni è lontanissimo, di candidati alla segreteria del Partito democratico ce ne sono già tre. Almeno quelli ufficiali: Gianni Cuperlo, Gianni Pittella e Pippo Civati. Ufficiosamente, però, ne sono molti di più. Capofila di questa particolare lista è Matteo Renzi, il quale non vuole rimanere scottato dalle regole, quindi non svela ancora le sue mosse e ogni tanto lancia qualche sasso nello stagno…

In evidenza
Di

Il Pd cerca il riscatto in Friuli: Serracchiani è il nuovo Governatore

Dopo il testa a testa nella regione del nord est, alla fine l’ha spuntata Debora Serracchiani, candidata del centrosinistra in Friuli Venezia Giulia: ha vinto con un scarto di circa duemila preferenze. All’uscita del suo ufficio nella sede del Pd di Udine ha dichiarato: «Abbiamo vinto», commento giunto solo quando mancavano 40 sezioni. Il neogovernatore ha infatti atteso che mancassero solo le ultime sezioni da scrutinare delle 1.374. Il presidente uscente, Renzo Tondo del centrodestra che si…