Di Lello

In evidenza
Di

Il governo Letta torna in Parlamento e ottiene il bis

Enrico Letta in serata incassa la fiducia anche al Senato con 173 sì, 127 no e zero astenuti. Alla Camera i voti favorevoli in mattinata erano stati 379, 212 i contrari e 2 gli astenuti. ‘Numericamente più debole, ma politicamente più coesa’. Il giudizio sulla maggioranza di governo dopo il voto di oggi alla Camera e al Senato, che per primo ha dato stamattina il Presidente del Consiglio, è ampiamente condiviso. «Oggi la coalizione è diversa, ma più coesa» ha detto Letta, e ha aggiunto …

Approfondimento
Di

La gabbietta di Brunetta

Il PDL vuole una ‘cabina di regia’ per paralizzare il governo, Di Lello: strane convergenze tra Grillo e Berlusconi. Il nuovo tormentone si chiama ‘cabina di regia’ e lo ha inaugurato il capogruppo del PDL alla Camera, Renato Brunetta. Ufficialmente è un rimedio alle febbri che di volta in volta tormentano il governo Letta. È una medicina antica molto utilizzata nella prima Repubblica quando i governi di coalizione di quattro o cinque partiti del centrosinistra, per evitare scossoni alla…

In evidenza
Di

(Quasi) Salvo il bonus di maturità

Per quest’anno il bonus di maturità ci sarà. A meno che non salti tutto. Il presidente della Commissione Giancarlo Galan, infatti, ha appena annunciato le sue dimissioni da relatore del provvedimento per un mancato accordo sulla copertura finanziaria, il che significherebbe, a meno che non si nomini subito un sostituto che il decreto Istruzione arriverà in Aula così come varato dal governo e quindi senza bonus. Ma è vero anche che si è impegnato a salvare il lavoro fatto e dunque il testo con…

In evidenza
Di

La maggioranza c’è, anzi è più forte

Ricapitoliamo. Questa mattina all’apertura dei lavori al Senato, la situazione che si prospettava era quella della spaccatura conclamata del PDL. Non c’era più alcun dubbio. Né le minacce né le intimidazioni avevano convinto Alfano e gli altri a retrocedere. Alla votazione si prospettava un risultato che avrebbe assegnato a Letta una maggioranza di circa 170 senatori, una decina in più del necessario. Dunque non solo maggioranza numerica, ma quel che più conta, una maggioranza politica…