emendamenti

In evidenza
Di

Insegnanti, né uno né centomila. Nessuno

Renzi torma all’attacco. Questa volta sulla scuola. Uno dei terreni di scontro preferito dal premier. L’assalto mediatico è cominciato ieri dal salotto di “Porta a porta”. Al centro i numeri delle assunzioni come elemento centrale in un discorso di riassetto dell’istruzione in Italia. Centomila sono i precari che sperano di essere assorbiti mentre 31mila sono le assunzioni previste per il turn over. “Nei primi giorni di luglio – ha detto – faremo una conferenza nazionale sulla scuola…

In evidenza
Di

La “buona scuola” che incattivisce gli insegnanti

Piovono gli emendamenti sulla “buona scuola”, il Ddl di riforma della pubblica istruzione, n. 2994 presentato dal ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. I termini di presentazione degli emendamenti al testo di legge scadono oggi e le opposizioni si sono subito scatenate: Forza Italia continua a puntare sui fondi per le scuole paritarie mentre Sel e M5S premono per la stabilizzazione dei docenti precari non nelle GaE, quelli cioè nelle graduatorie di istituto (2° e 3° fascia), gli idonei …

In evidenza
Di

L. Elettorale: dalla Lega guerra degli emendamenti

Una contabilità complicata. Mercoledì sera scadeva il termine per presentare gli emendamenti alla legge elettorale in commissione Affari costituzionali del Senato al testo originario dell’Italicum. Quelli presentati sono stati 12.000. Il termine per presentare i sub-emendamenti è scaduto invece giovedì sera. Dei 12.000 emendamenti ben 10.500 sono della Lega Nord e i restanti 1.500 di tutti gli altri partiti. Per quanto riguarda i contenuti, gli emendamenti importanti sono quelli che …