Emilio Riva

Esteri
Di

Ilva, sit-in di protesta dei lavoratori. Confermati i domiciliari ai Riva

Ancora fibrillazione, a Taranto, in merito alla questione dell’Ilva. Mentre la prima sezione penale della Corte di Cassazione respinge i ricorsi presentati per la revoca dei domiciliari nei confronti di Emilio e Nicola Riva, oltre che dell`ex direttore dello stabilimento tarantino Luigi Capogrosso, i lavoratori tornano in strada. Un centinaio di operai dell’Ilva in cassa integrazione si è infatti radunato sotto la Prefettura di Taranto, dove è in corso un incontro tra i segretari provinciali…

In evidenza
Di

Ilva, no del gip al dissequestro mentre il governo mette a punto il decreto

Ormai sembra un braccio di ferro. È arrivato il no del gip di Taranto, Patrizia Todisco, all’istanza di dissequestro degli impianti dell’area a caldo dell’Ilva presentata, alla Procura di Taranto, dal presidente Bruno Ferrante. La decisione arriva nonostante l’allarme lanciato dai vertici dell’azienda circa il rischio di blocco totale dell’attività produttiva che metterebbe a rischio non solo i posti di lavoro dei 12000 lavoratori delle acciaierie di Taranto a cui si sommano i 3000 dell’…

Economia
Di

Ilva, l’azienda chiude i battenti a Taranto. Nuovi arresti e sequestri

Signori si chiude. Così si può sintetizzare l’annuncio arrivato dai vertici dell’Ilva che, a poche ore dagli arresti ordinati e il sequestro dei prodotti dal gip, minaccia di fermare le acciaierie di Taranto e, conseguentemente, tutti gli stabilimenti che vengono riforniti d’acciaio dagli impianti del capoluogo jonico. Secondo i vertici dell’azienda i provvedimenti giudiziari dei pubblici ministeri rendono “ineluttabile” la chiusura della fabbrica tarantina che a cascata si ripercuoterà su…