Fabrizio Viola

In evidenza
Di

Monte dei Paschi di Siena: 4600 licenziamenti in arrivo. Il titolo vola in borsa e i sindacati bocciano il piano industriale

Un copione già visto. Taglio dei costi, chiusura di circa 400 filiali, vendita degli asset non utili alle nuove strategie del Gruppo. Tutto per ripartire più “leggeri” con una banca “proiettata nel futuro” e non legata dai famosi lacci e lacciuoli. Questo, in buona sostanza, lo spirito del Piano industriale 2012-2015 varato dalla storica banca Monte dei Paschi di Siena, e illustrato ieri dal presidente Alessandro Profumo e dall’amministratore delegato Fabrizio Viola come risposta alle…