Fucilieri di Marina

In evidenza
Di

Caso Marò: l’India rinuncia alla “Sua Act”

Un decisivo passo indietro quello comunicato oggi dal governo indiano, che aprirebbe quindi a una più concreta possibilità per un celere concludersi del processo in atto. Difatti “In seguito all’ordine di questa Corte datato 18 febbraio’’ – si legge nel documento presentato dal Procuratore Generale G.E. Vahavati alla Corte Suprema e firmato dal Sottosegretario del Ministero degli Interni N.S. Bishit, ‘’secondo quanto stabilito il 21 febbraio da tale dicastero, le disposizioni del Sua Act (leg…

In evidenza
Di

Dietrofront sui marò: tornano in India

E alla fine i due fanti di marina torneranno stasera stessa in India: unica garanzia, pare, è l’impegno da parte di New Delhi di non ricorrere alla pena di morte nei confronti dei due militari che potranno permanere nell’ambasciata italiana. Dopo settimane di duro braccio di ferro con l’India, la svolta della linea italiana sulla vicenda dei due militari, che Roma non voleva far rientrare in India dopo la decisione annunciata l’11 marzo, arriva in serata a meno di 24 ore dalla scadenza del…