genitori

In evidenza
Di

Lo strano caso di Oscar Pistorius

A poche ore dalla tragedia la polizia sembrava non avere dubbio alcuno: a togliere la vita alla modella sudafricana Reeva Steenkamp, con quattro colpi di arma da fuoco – la notte del 14 febbraio 2013 – fu la volontà di uccidere, e non l’errore da parte di Oscar Pistorius. Eppure oggi, a distanza di venti mesi, arriva il verdetto con l’accusa di omicidio colposo e la condanna a 5 anni di carcere per il quasi 28enne atleta sudafricano – primo atleta con doppia amputazione a partecipare alle Oli…