giovani socialisti

In evidenza
Di

I giovani socialisti come Martin Lutero. Fgs affigge le “5 tesi” sulle chiese italiane

Sono passati circa 500 anni da quel giorno di ottobre in cui Martin Lutero sfidò il potere della Chiesa cattolica, Apostolica e romana dando il via al processo che prese il nome di Riforma e che cominciò con l’affissione di 95 tesi sul portone della Chiesa di Wittenberg. Oggi come ieri, i giovani socialisti, guidati dal segretario nazionale della Fgs, Claudia Bastianelli, si sono ritrovati a piazza San Lorenzo in Lucina, dove ha anche sede la direzione nazionale del PSI, per esprimere un…

Società
Di

Aveva 15 anni ed era omosessuale. Si impicca in casa, “suicidato” dagli sfottò di una società ignorante

Aveva 15 anni. Un’età che, in uno Stato civile, dovrebbe essere tutelata. Era omosessuale, un gusto personale su cui nessuno ha l’autorità per mettere lingua e che, pure, si continua a chiamare, tra risolini e sprezzo tipici dell’ignoranza, “anormalità”. Aveva una sensibilità più profonda che doveva essere coltivata rispetto alla mediocrità di chi lo prendeva in giro. E, invece, lo studente A.S. del liceo scientifico romano “Cavour” veniva deriso. Era consapevole di sé, portava abiti rosa…

Esteri
Di

A Tirrenia per il Summer Camp della Fgs tra dibattiti, incontri e ospiti

Dal 29 giugno al primo luglio la città di Tirrenia, in provincia di Pisa, ospiterà il Summer Camp della Federazione dei Giovani Socialisti. Saranno tre giornate ricche di dibattiti ed ospiti appartenenti al panorama politico italiano. Un’occasione di incontro per i Giovani Socialisti che offre la possibilità di confrontarsi “dall’interno”, ma soprattutto di proiettarsi verso l’esterno. Nelle stesse giornate si terrà anche l’assemblea nazionale dei Giovani Socialisti …

Esteri
Di

Milano si tinge di rosso con il flash mob dei giovani socialisti per una famiglia al plurale

Milano, piazza Duomo, Benedetto colui che viene nel nome del signore, viva il Papa, e una piazza che ha lasciato il solito grigio per vestire i colori del Vaticano. Bianco e giallo in piena zona rossa, tra blocchi del traffico, controlli di sicurezza e limiti alla circolazione il Papa è stato accolto da una ovazione. I controlli della sicurezza per alcuni minuti hanno bloccato il flashmob itinerante organizzato in occasione del VII incontro mondiale a tempo di record con un efficace tam tam…