Israele

In evidenza
Di

Caos Libia, in fuga verso occidente

La situazione sta precipitando non solo in Medioriente dove oggi Israele ha attaccato un’altra scuola Onu ma anche in Libia, dove l’attenzione occidentale è concentrata esclusivamente sui propri connazionali lì presenti. Ieri nonostante l’annunciata tregua a Tripoli di 24 ore per domare l’incendio scoppiato a seguito dell’esplosione un deposito di carburanti nello scalo, non sono cessati i combattimenti fra le milizie rivali per il controllo dell’aeroporto. Il fumo nero delle esplosioni …

In evidenza
Di

Medioriente, entro il 2015 la Ue riconosca la Palestina

1034 vittime palestinesi, di cui 832 civili, 221 bambini e 6233 feriti. Le vittime israeliane sono, a questa mattina, 56 di cui 3 civili. Numeri drammatici che non necessitano di nessun commento. Oggi altra giornata di scontri scontri, raid e vittime nella Striscia di Gaza. Nelle ultime ore sono stati 20mila gli sfollati. E’ stata colpita la centrale elettrica: circa 1,8 milioni di persone hanno a disposizione in media solo due ore di corrente elettrica. Oggi alla Camera dei Deputati è …

In evidenza
Di

Gaza, guerra di responsabilità

È lontana la tregua a Gaza, nonostante l’intervento dell’Onu che ha costretto le diplomazie occidentali a non voltarsi dall’altra parte. Ieri, Navanethem Pillay, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha deciso di aprire un’inchiesta per verificare se siano state commesse violazioni del diritto internazionale nei territori palestinesi occupati. Pillay ha inoltre chiesto il cessate il fuoco, ma come risultato ha ottenuto che oggi l’artiglieria israeliana ha bombardato una…

In evidenza
Di

Fuga da Gaza sotto una pioggia di bombe

Decine di famiglie sono in fuga sotto gli intensi bombardamenti israeliani nel nord di Gaza. Fuggono come possono, a piedi e sui carretti trainati da asini. Il timore di un’escalation è concreto.

“Tenetevi pronti per allargare il teatro delle operazioni” ha detto ai militari il premier israeliano Benjamin Netanyahu che con il ministro e capo dell’esercito Moshe Ya’alon, questa mattina ha convocato una conferenza stampa per annunciare un possibile ampliamento dell’invasione della Striscia …

Blog
Di

Gaza, cresce il numero delle vittime palestinesi

Il bilancio delle vittime a Gaza causati soprattutto dagli attacchi aerei israeliani, ma anche da bombardamenti terrestri e navali, continua a crescere di ora in ora. Secondo Pierre Krähenbühl, il responsabile delle Nazioni Unite a Gaza per l’assistenza ai profughi palestinesi, fino a stamattina si contavano 174 morti e oltre 1.100 feriti. Secondo il rappresentante dell’ONU, molte delle vittime sono “donne e bambini”. Krähenbühl ha anche, per l’ennesima volta, invitato l’esercito israeliano …

In evidenza
Di

Raid su Gaza. Israele pronta a invadere

Non meno di cinque razzi sono caduti nella notte su Tel Aviv, facendo seguito a un intenso bombardamento che dalla Striscia di Gaza ha colpito, generalmente senza causare danni, molte zone abitate di Israele. Secondo l’esercito israeliano, in tutto sono stati sparati 225 razzi e una quarantina sono stati intercettati dal sistema anti missili Iron Dome. Non sono solo le zone di confine ad essere bersagliate. Due razzi sono caduti in un’area a nord di Cesarea, ad oltre 130 chilometri …