Jyrki Katainen

In primo piano
Di

OMBRE EUROPEE

Pierre Moscovici giovedì scorso aveva escluso che le deviazioni previste dal percorso di riduzione del…

In evidenza
Di

Italia promossa. Via libera alle correzioni sul Def

Arriva dalla Ue il via libera alla legge di stabilità per Italia, Francia, Austria, Slovenia e Malta, cioè i cinque stati considerati a rischio di “seria violazione” delle regole e ai quali la Commissione ha inviato la settimana scorsa lettere di avvertimento. E’ quanto fa sapere la Commissione Ue. Bruxelles si riserva il giudizio più approfondito a novembre, quando valuterà anche eventuali “mancanze o rischi”.
Nel frattempo è in corso la riunione del Consiglio dei ministri per approvare …

In evidenza
Di

Il Pil scende ancora, l’Italia è in recessione  

Il Pil del nostro Paese scende dello 0,2% nel secondo trimestre del 2014 dopo la frenata dello 0,1% del primo trimestre e registra su base annua un calo dello 0,3%, il livello più basso degli ultimi 14 anni. Le cifre diffuse questa mattina dall’Istat sono peggiori delle stime degli analisti, che si aspettavano un dato tra il +0,1% e il -0,1%. E in assenza di novità nella seconda parte dell’anno, l’andamento del prodotto interno italiano sarà negativo dello 0,3% nel 2014…