lampedusa

In evidenza
Di

Immigrazione. Oggi sbarcati oltre 1000 migranti

Interventi nei Paesi d’origine, distruzione dei barconi, raddoppio dell’operazione ‘Triton’. Questi alcuni degli impegni concreti che il governo italiano proporrà domani al Consiglio europeo straordinario. Il piano Ue in dieci punti non è però piaciuto alla Cei che lo ha definito “debole e a tratti vergognoso” mentre per Romano Prodi l’Europa è stata incapace di “una politica collettiva”. Nel frattempo non si fermano gli sbarchi: oltre mille immigrati sono approdati oggi sulle coste italiane….

In evidenza
Di

Nencini: “Serve una risposta più decisa dell’Europa”

“L’ennesima tragedia, che potrebbe rivelarsi un’altra ecatombe. Le nostre unità sono da sole nel soccorso. Dove sono i mezzi dell’Unione Europea?” Così il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini sull’ennesima tragedia consumatasi questa notte nel Canale di Sicilia con forse oltre 700 vittime. Il segretario del Psi – che è in continuo contatto con la centrale operativa del Mit per avere aggiornamenti sullo sviluppo dei soccorsi – risponde alle domande sui recenti …

In evidenza
Di

Libia. Sequestrano peschereccio, interviene la Marina

La dinamica dell’accaduto è ancora poco chiara. Secondo quanto appreso un peschereccio è stato attaccato e sequestrato da alcuni uomini armati che lo hanno agganciato con un rimorchiatore, apparentemente senza contrassegni militari, “presumibilmente appartenente a forze di sicurezza libiche”. L’imbarcazione si trovava a 90 km a nord ovest di Misurata quando è stato dirottato. A lanciare l’allarme alla Guardia costiera è stato l’equipaggio di un altro peschereccio che si trovava nella stessa zona

Blog
Di

Migranti. Uccisi durante la traversata perché cristiani

Forse dodici migranti cristiani gettati in mare da altri migranti musulmani durante la traversata del Canale di Sicilia. Non è ancora chiaro se fossero ancora vivi o già morti mentre venivano scaraventati fuori bordo. Di fatto sembra che all’origine ci sia stato un diverbio sulla differente fede religiosa. A renderlo noto sono alcuni profughi nigeriani e ghanesi – superstiti e testimoni dell’accaduto – che accusano circa 15 immigrati, già fermati e rinchiusi nel carcere Pagliarelli …