lavoro

Società
Di

Crisi: 3 donne su 10 lasciano il lavoro dopo un bebé

Anche nell’Emilia culla dei servizi per l’infanzia e dell’occupazione femminile, la crisi colpisce il lavoro delle mamme. Uno studio voluto dalla provincia di Reggio Emilia mette un dato sulla carta: la maternita’ e’ il primo motivo di abbandono del lavoro da parte delle donne: tre reggiane su 10 si dimettono per occuparsi della famiglia. Sono generalmente abbandoni definitivi, specie per le precarie per le quali un rinnovo del contratto dopo il bebe’ e’ decisamente difficile. Poi, a conti…

Cronaca
Di

Disoccupazione record in Italia. I senza lavoro sono quasi 2,9 milioni

Arriva come una doccia fredda la notizia, drammatica, sui nuovi tassi record di disoccupazione nel mese di ottobre: 2 milioni e 870 mila. Questa l’allarmante cifra diffusa dall’Istat. L’aumento è di 0,3 punti percentuali rispetto a settembre e di 2,3 punti nei dodici mesi. Si tratta del dato più alto dal terzo trimestre del 2004. Secondo l’analisi dell’Istat, la crescita della disoccupazione riguarda sia la componente maschile sia quella femminile …

Economia
Di

Produttività, accordo senza la Cgil. Bonanni, nuova fase di sviluppo e occupazione

E’ fallito il pressing del Governo sulla Cgil per firmare l’accordo sulla produttività: l’intesa e’ stata siglata formalmente da imprese e sindacati ad esclusione dell’organizzazione guidata da Susanna Camusso che ha confermato le sue perplessità sul documento a partire per il rischio che comporta “di riduzione dei salari reali dei lavoratori”. Di più: secondo il leader della Cgil l’esecutivo continua a scaricare sul lavoro i costi e le scelte per uscire dalla crisi e questa è stata…

Economia
Di

In Italia è più facile fare impresa: ecco la classifica delle città più virtuose

E’ stato recentemente presentato a Roma il rapporto della Banca Mondiale “Doing Business in Italia 2013”, che analizza l’impatto delle riforme istituzionali e normative italiane sulle iniziative imprenditoriali, soprattutto di piccole e medie dimensioni. In realtà si tratta di un focus sul Bel Paese, che completa la più generale e nota pubblicazione “Doing Business 2013”, dove l’Italia si classifica al 73° posto su 185 Stati del Mondo. Secondo la Banca Mondiale, il problema centrale che…

Economia
Di

Un fisco per il lavoro: dalla tassazione alla rendita

Un interessante seminario promosso dall’Associazione Lavoro&Welfare si è tenuto a Roma sul tema del fisco e lavoro. La cassa integrazione pari a 900 milioni di Euro, in aumento del 20% rispetto al 2011; la pressione fiscale che ha raggiunto il 45% e che pesa soprattutto sul lavoro; il cuneo fiscale, ossia la differenza tra l’onere a carico dell’impresa ed il reddito effettivo percepito dal lavoratore, al 47,6%, rappresentano la preoccupante fotografia delle distorsioni che gravano sul mondo…

Esteri
Di

Istat: nel 2013 disoccupazione record e crollo dei consumi

Disoccupazione in crescita, retribuzioni quasi bloccate, consumi in calo e contrazione del Pil. Queste le previsioni “nere” contenute nel rapporto sulle prospettive dell’economia 2012-2013 dell’Istat (l’Istituto nazionale di statistica). Il tasso di disoccupazione è destinato a subire un «rilevante incremento» quest’anno, raggiungendo il 10.6%, mentre nel 2013 si attesterà al 11,4%. Sul fronte del prodotto interno lordo, il Pil tenderà a contrarsi del 2.3% nel 2012 e dello 0.5% durante il…

Esteri
Di

Usa: dati occupazione spingono Obama, ma Israele è con il “falco” Romney

Per il presidente Obama è davvero una buona notizia, ottima. Sarebbero, infatti, 171,000 i nuovi posti di lavoro creati negli Stai Uniti nel solo mese di ottobre secondo quanto ha rivelato un report rilasciato nella giornata di ieri. La notizia rappresenta dunque un colpo per l’impianto propagandistico di Romney che aveva puntato proprio sulla disoccupazione per affondare i suoi colpi contro Obama. Ma, nonostante questi dati, nel paese con, forse, i maggiori legami verso gli Usa, primo…

Economia
Di

Gender gap, l’Italia non è un Paese per donne. Precipita all’80° posto

Bisogna prendersi qualche minuto in più quest’anno per trovare l’Italia nell’indice dell’ultimo rapporto 2012 del World Economic Forum sul “Global Gender Gap” classifica mondiale in materia di pari opportunità fra uomini e donne, caduta dal 74° al misero 80° posto sui 135 Paesi (effettivi solo 132 per l’impossibilità dell’elaborazione e raccolta di dati aggiornati in Angola, Tunisia, Zimbabwe) presi in considerazione per realizzare lo studio sulla situazione “uomo/donna in termini di…

Economia
Di

Esodati salvi: contributo di “solidarietà” dai redditi superiori ai 150mila euro

Sembrerebbe che un piccolo spiraglio si apra anche per gli esodati. E invece no. La commissione lavoro della Camera ha approvato ieri all’unanimità, fatta eccezione per il deputato del Pdl Giuliano Cazzola che non ha partecipato, un emendamento alla Legge di Stabilità che amplia le garanzie per quelle centinaia di migliaia di cittadini che hanno lasciato il lavoro immaginando di potere andare in pensione con le «vecchie» regole e che ora, entrate in vigore le nuove norme, si ritrovano in una…

Moda, Costume e Satira
Di

Stay hungry, stay foolish, stay #choosy

Oggi siamo tutti un po’ choosy. Nel senso che storciamo il naso a sentire un ministro del Lavoro invitare i giovani a essere meno schizzinosi nello scegliere un “posto”. Neanche fossimo costretti a mandar giù il piatto che odiamo di più al mondo, neanche dovessimo spalare letame ciclicamente come intrappolati nel peggiore dei gironi danteschi. Il nostro girone, fatto apposta per noi, i giovani che si sentono choosy. Perché dopo aver sorriso a comando al capo di turno e poi grazie ti faremo…