licenziamenti

In evidenza
Di

Acciaierie Terni. È una liquidazione, ma non si dice

La città dell’Acciaio, Terni, potrebbe vedere la scomparsa delle tute blu, dopo che l’azienda ieri mattina ha inviato 550 lettere di licenziamento.
Ieri è saltata la trattativa al Mise tra ThyssenKrupp, sindacati e governo sul piano industriale per l’Ast di Terni: l’azienda ha riaperto le procedure di mobilità per i suoi dipendenti, sospese a settembre. “Siamo infuriati per il comportamento del Governo” ha commentato così Andrea Difino, segretario provinciale del Psi …

Economia
Di

Fiat: Governo, sindacati e politica uniti contro la decisione del Lingotto

All’unanimità, governo, sindacati e politica, criticano la decisione della Fiat e invocano lo “stop” ai licenziamenti. L’altro giorno il Lingotto aveva annunciato la necessità di reintegrare 19 operai della Fiom nello stabilimento di Pomigliano d’Arco per ottemperare alla sentenza della Corte d’Appello di Roma che la obbliga a riassumere, entro 40 giorni, gli operai tesserati Fiom (la Federazione Impiegati Operai Metallurgici). Di contro, però, ha avvisato che ne manderà in mobilità…

Economia
Di

Il ministro Fornero chiede parità di trattamento tra pubblico e privato

Il botta e risposta di ieri tra il ministro del lavoro Elsa Fornero e Filippo Patroni Griffi, ministro della Pubblica Amministrazione, è suonato come un battibecco piuttosto che uno scambio di commenti sulla disciplina del lavoro pubblico e dei licenziamenti nella PA. La Fornero, auspicandosi «la parità di trattamento tra lavoratori del settore privato e di quello pubblico», ha chiamato in causa una norma che, pur non essendo «contenuta nella bozza di delega per la riforma del pubblico impiego».

Politica
Di

La Fornero vorrebbe licenziamenti più facili nella P.A. peccato che Angeletti la smentisca

«Quello dei dipendenti pubblici non è un mercato, perché le regole sono diverse, ma auspico che qualcosa di simile a quello che abbiamo fatto per i dipendenti privati, relativamente alla possibilità di licenziare, sia inserito nella delega al DDL anche per i dipendenti pubblici». Così il ministro Elsa Fornero ha parlato di fronte gli studenti della Facoltà di Economia a Torino nel pomeriggio di ieri, ricordando che, naturalmente, la delega spetta al ministro della Funzione Pubblica, Patroni…

Approfondimento
Di

Art. 18, il Governo tenta il blitz. Giù le mani dalla libertà dei giudici

Secondo quanto riferito dal relatore del disegno di legge riguardante la riforma del mercato del lavoro, il senatore Maurizio Castro del PDL, alcuni emendamenti riguardanti l’articolo 18 saranno presto introdotti dal Governo. Secondo alcune fonti i ritocchi, tesi a ridurre il potere discrezionale del giudice nel caso di licenziamenti illegittimi, dovrebbero riguardare unicamente i licenziamenti disciplinari. Secondo altre fonti, gli emendamenti governativi riguarderebbero sia i licenziamenti…