Mario Mauro

In primo piano
Di

SIRIA, CONTO ALLA ROVESCIA PER L’ATTACCO LAMPO. BONINO: “IL NOSTRO INTERVENTO NON E’ AUTOMATICO ANCHE CON OK DELL’ONU”

Sembra essere tutto pronto per l’attacco lampo previsto e preparato dagli Usa, con l’appoggio da parte della Gran Bretagna, contro la Siria. Così come sembrano pronte le prove – raccolte ed esaminate dall’intelligence statunitense – sul coinvolgimento del regime di Bashar al-Assad nell’uso di armi chimiche durante il conflitto siriano. Secondo le ultime notizie dei quotidiani statunitensi, che citano fonti dell’amministrazione Obama, l’aggressione sarà di massimo tre giorni e andrà a colpire…

Esteri
Di

Datagate, Obama rompe il silenzio: «Forniremo agli alleati europei tutte le informazioni che vogliono»

Interrotto il silenzio imbarazzato e imbarazzante che è persistito e che ha accompagnato il crescente montare dell’ira nelle Istituzioni dell’Unione europea. Prima una telegrafica dichiarazione di un portavoce della National Security Agency (Nsa), l’agenzia di spionaggio statunitense, secondo cui il governo Usa si dichiara pronto a chiarire attraverso «canali diplomatici» con l’Europa e i singoli governi, senza però commentare in pubblico le rivelazioni. A seguire c’è stata la dichiarazione…

In evidenza
Di

F35, slitta a oggi il voto sulla mozione di acquisto. Psi: «Spesa di 14 miliardi è onere che non ci possiamo permettere»

Altra grana per la maggioranza di governo: il voto sulla mozione di acquisto dei cacciabombardieri F35 – sostenuta da parlamentari di Sel-M5S e da un gruppo di deputati del Pd – è infatti slittato a oggi, provocando non poche tensioni all’interno dell’esecutivo. Secondo il ministro degli Affari regionali e delle autonomie, Graziano Delrio «bisogna fare un’ulteriore istruttoria. Si può rimodulare questa spesa, ma ci sono diverse implicazioni di lavoro, industria, accordi internazionali. Credo…