mostra

Cultura
Di

Al Vittoriano una retrospettiva per
celebrare il genio musicale

Nata nell’ambito delle iniziative previste dal Comitato nazionale per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, la retrospettiva dedicata al genio musicale si pone come obiettivo quello di «dare risalto al legame tra Verdi e il contesto politico e culturale italiano ed europeo del suo tempo» come ha sottolineato il coordinatore generale, Alessandro Nicosia. La mostra “Giuseppe Verdi. Musica, cultura e identità nazionale” – ospitata nel Salone centrale del Complesso de…

Cultura
Di

A Gerusalemme in mostra ‘L’ultimo viaggio di Erode il Grande’

Se Erode il Grande è stato a lungo un ‘enigma’ ed è stata soprattutto la sua cattiva fama ad attraversare i secoli, da oggi non sarà più così. Merito dell’eccezionale rassegna – curata da Dudi Mevorach e Sylvia Rosenberg – inaugurata oggi al ‘Museo di Israele’ di Gerusalemme (in programma fino al 13 ottobre) che per la prima volta mostra al pubblico 250 reperti archeologici in grado di aprire una nuova luce sull’impatto politico, architettonico, estetico, di questo monarca padrone assoluto…

Cultura
Di

Arte, “Israel Now – Reinventing the Future”: quando nuove tecnologie e pratiche artistiche tradizionali si incontrano

Una mostra multidisciplinare, la selezione di ventiquattro artisti israeliani e una cultura che affonda le sue radici in una spiritualità millenaria. Sono questi gli ingredienti di “Israel Now – Reinventing the Future”, retrospettiva allestita al Macro Testaccio di Roma e aperta al pubblico a partire dal primo febbraio. La mostra, curata da Micol di Veroli, è accompagnata da un catalogo bilingue, in italiano e inglese e ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza dal Presidente della Repubblica…

Cultura
Di

“Litochoreia. Le pietre che danzano”, il dialogo tra spirito ed essenza. A Roma la mostra di Paolo Hermanin

Nel greco antico l’espressione “danza della pietra” si traduce con “Litochoreia”. E la mostra delle “pietre danzanti”, ideate e create da Paolo Hermanin, si titola appunto “Litochoreia”. All’interno dello “Studio Arti Floreali” di Roma e fino al 25 novembre è possibile ammirare alcune sue opere. La ricerca artistica di Hermanin non solo è in continua evoluzione, ma tende a creare occasioni di “esperienza” sensoriale di cui la stessa Natura è assai generosa. Ma solo se si ha la capacità di…