Paolo Gentiloni

In evidenza
Di

Libia. Sequestrano peschereccio, interviene la Marina

La dinamica dell’accaduto è ancora poco chiara. Secondo quanto appreso un peschereccio è stato attaccato e sequestrato da alcuni uomini armati che lo hanno agganciato con un rimorchiatore, apparentemente senza contrassegni militari, “presumibilmente appartenente a forze di sicurezza libiche”. L’imbarcazione si trovava a 90 km a nord ovest di Misurata quando è stato dirottato. A lanciare l’allarme alla Guardia costiera è stato l’equipaggio di un altro peschereccio che si trovava nella stessa zona

In evidenza
Di

Libia. Isis avanza, chiusi i pozzi petroliferi

La situazione s’infiamma in Libia, tanto che dopo gli attacchi delle milizie dello Stato Islamico la National Oil Corporation (NOC) la compagnia petrolifera nazionale della Libia, ha annunciato la chiusura di undici giacimenti di petrolio.
La decisione è stata presa in seguito all’assalto delle forze islamiste dell’inizio di questa settimana ai campi petroliferi di Al Bahi e Al Mabrouk, provocando seri danni. Ieri poi l’Isis ha preso il controllo di un altro campo petrolifero libico, quello ….

In evidenza
Di

Il Cairo bombarda l’Isis e tutti si appellano all’ONU

Continua la grande incertezza sulla situazione della Libia, tanto che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di convocare una sessione di emergenza mercoledì 18 febbraio per discutere della crisi in Libia.
Proprio sull’Onu converge l’appello un po’ di tutti, a partire dal Governo di Tripoli che ha denunciato i bombardamenti egiziani come gravi “violazioni” appellandosi alle Nazioni Unite, mentre l’altro Governo, quello di Tobruk, ha chiesto un intervento da parte della………

Blog
Di

Nebbia fitta sul toto-Quirinale

“Il nostro schema è chiaro: aspettiamo una rosa di quattro nomi dal presidente del Consiglio e dal partito di maggioranza”. Così il grillino Roberto Fico, presidente della Commissione di vigilanza sulla Rai, risponde a chi gli domanda cosa ne pensa dell’offerta di Nichi Vendola di fare insieme un nome per il Colle anti-Nazareno. “Certo – aggiunge – se ci fanno il nome di Amato a noi ci viene da ridere. È chiaro che noi vorremmo dei nomi di personalità garanti e superpartes”. Fico, che …

In evidenza
Di

Quirinale. Renzi: vietato fallire o saremo colpevoli

Il dopo Napolitano al centro dei lavori della direzione nazionale del Pd. “Questa prima direzione del 2015 già ci fa capire il grado di rilevanza e importanza che hanno le sfide che ci attendono, sfide legate alle partite nazionali e istituzionali del Paese e del partito, ma anche di natura più ampia”. Con queste parole il premier Matteo Renzi apre i lavori. Il 2015 si annuncia, afferma, come un anno “difficile”, nel quale “dovremo più che mai riflettere sul ruolo dell’Italia nel …

In evidenza
Di

In Europa si estende l’allarme terrorismo

Dilaga la paura di un nuovo attentato in Europa, dopo l’assalto alla redazione di Charlie Hebdo, poche ore fa è stato sventato un attacco terroristico in Belgio contro la polizia, grazie a un blitz a Verviers, vicino Liegi. Nell’operazione sono morti due dei presunti jihadisti, mentre il terzo è rimasto ferito; i tre terroristi erano appena rientrati dalla Siria. Dopo la notizia il premier belga Charles Michel, ha indetto una riunione d’emergenza con il ministro degli Interni, Jan Jambon …