Pentagono

In evidenza
Di

La piaga irachena. I jihadisti avanzano su Bagdad

Sono arrivati alle porte di Baquba, capitale della provincia di Diyala. Solo 60 chilometri da Baghdad. Fanno paura i ribelli dell’ISIS, lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante; tanto che USA e Iran hanno deciso di discutere a quattr’occhi della crisi che preoccupa tanto Washington che Teheran. Nonostante la possibile collaborazione militare tra i due storici nemici sia stata smentita, è verosimile che le rispettive diplomazie stiano scambiando informazioni utili ad arrestare …

Esteri
Di

L’alto costo dell’ambiguità “siriana” di Obama

A denunciarlo è stato il presidente degli Stati Uniti Barak Obama in persona, approfittando della conferenza stampa per i cento giorni del suo secondo mandato. «Abbiamo le prove sull’uso di armi chimiche in Siria, ma non sappiamo ancora chi lo ha fatto». Accuse pesanti, anche se Obama sceglie di non sbilanciarsi evitando di puntare apertamente il dito contro il regime del presidente Assad, da sempre accusato di possedere armi chimiche. «La prova che sono state usate armi chimiche in Siria…

Esteri
Di

Ecco perché l’accordo sul fiscal cliff americano ha una portata storica

Il Congresso degli Stati Uniti ha approvato a larga maggioranza l’accordo per evitare il cosiddetto “fiscal cliff”, ossia l’aumento indiscriminato delle tasse che avrebbe colpito i cittadini degli Stati Uniti d’America a partire da questo anno. Guardando alle principali misure concordate tra Democratici e Repubblicani, le aliquote di imposta aumenteranno dal 35% al 39,5% per gli individui che hanno un reddito superiore a 400.000 dollari e per le famiglie che superano un reddito di 450.000…

Approfondimento
Di

Un numero impressionante di soldati americani si suicida ogni anno

Si suicidano al ritmo di quasi uno al giorno. Le lancette che segnano il ritiro delle truppe dall’Afghanistan segnano due anni “all’alba” ma, prima ancora che la guerra, l’Amministrazione americana rischia di perdere una battaglia forse ancora più importante. Sono 154 dall’inizio dell’anno i soldati americani in “servizio attivo” in Afghanistan che si sono tolti la vita nell’arco dei primi 155 giorni del 2012. Secondo le statistiche diffuse dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti…